Set
29

Sensazionale

Inserito il 29 settembre 2005 da Roswell in Ufologia

Venerdì 2 settembre 2005, nel giorno della preghiera per i musulmani, un’eminente autorità (shaik) dello stato arabo del Qatar, che vedete nelle foto sotto, ha pubblicamente e coranicamente preso posizione favore della vita extraterrestre.
La presa di posizione è epocale; è vero che già il 3 settembre 2000 (dunque esattamente cinque annie uno giorno prima) , attraverso la oggi tristemente nota tv satellitare al-Jazeera, lo sceicco (shaik, sapiente) del Qatar Yusuf al-Qaradawi aveva già preso ufficialmente posizione a favore del fenomeno UFO e degli extraterrestri, dichiarando pubblicamente che “non esistono limiti teologici dell’Islam alla vita su altri mondi, che Allah è Signore e Creatore di tutto e che nel Corano viene ripetutamente definito Signore dei Mondi (Rabbelal-amin); che sempre nel Corano diverse ayat (versetti) possono essere interpretate a favore della vita nel cosmo (in una si afferma che Allah potrebbe far incontrare gli uomini e le creature del cielo prima dell’estinzione della razza umana; in un’altra viene rivelato che esistono altrove popoli uguali agli umani, all’epoca del Corano nascosti agli occhi della gente).
Il discorso proseguiva denunziando la congiura del silenzio operata attorno al fenomeno da certi governi, ma anche la possibile strumentalizzazione del fenomeno stesso per scopi di manipolazione politica e delle masse; veniva ribadito infine che non esisteva nessuna base teologica per sostenere che gli extraterrestri fossero gli angeli di Allah e si sconsigliava qualsiasi forma di idolatria. Ma è anche vero che al-Qaradawi, già allora, era considerato dagli altri musulmani ortodossi un eretico (tant’è che è stato oggetto di una fatwa, una condanna religiosa).
La nuova posizione, trasmetta da Qatar tv, è invece coranicamente accettabile in tutto il mondo islamico, che vanta oltre un miliardo di fedeli. E non è finita qui. Dopo la trasmissione, andata in onda sulla tv satellitare Qatar Tv, la stessa emittente ha iniziato a trasmettere documentari sulla vita extraterrestre secondo le ricerche del SETI e della NASA. E così, l’11 settembre, una settimana dopo e sempre di venerdì (la “domenica” islamica) Qatar tv ha mostrato interviste agli scienziati SETI e NASA e ingrandimenti (tratti da servizi americani) del meteorite marziano trovato in Groenlandia nel 1984 e contenente tracce di residui batterici; inoltre è stata presentata la conferenza stampa del team NASA che ha accreditato la vita marziana, con altresì una dichiarazione dell’allora presidente Clinton, che ufficializzò la scoperta nel 1997!
Una curiosità: in chiusura alla fatwa del 2 settembre, sulla vita aliena, la tv araba ha mostrato, con un abile gioco di luci e ombre e di effetti ottici dati dalla sovrapposizione di un tramonto con la Monument Valley americana, la sagoma del volto di… un Grigio!

[ Scritto da Alfredo Lissoni ]

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.