Archivio di luglio 2006

Lug
21

I Grigi e i rapimenti UFO

Inserito il 21 luglio 2006 da Roswell in Rapimenti ed impianti, Ufologia

GrigiUna rivoluzionaria ipotesi emerge dallo studio comparato della nutrita casistica sulle abductions, a confronto con le testimonianze di visite aliene nel passato remoto: i Grigi intendono creare corpi nuovi per gli esseri di questa Terra.

Le statistiche riportate dalla stampa internazionale sulle abductions sono impressionanti. Tre milioni e mezzo di rapiti nella sola America, un milione in Gran Bretagna. Sono cifre incredibili, se riteniamo che gli alieni vogliano SEMPLICEMENTE studiare la razza umana. Per questo motivo diversi ricercatori stanno cercando altrove la spiegazione per un intervento così massiccio. Del resto, alla luce delle nuove ricerche portate avanti da Derrel Sims, John Mack, C.D.Bryan e altri, non possiamo più negare la realtà di questi fatti, liquidandoli come un’isteria di massa. Il dato interessante è che questi ‘interventi dall’alto’ non sono affatto una novità. Se ne parla nelle cronache medievali e rinascimentali, nei vangeli apocrifi e nelle epopee sumere, ovviamente utilizzando termini dell’epoca. I rapitori alieni vengono chiamati Dei, Angeli o Veglianti, le loro navi ‘carri di fuoco’, le loro sonde ‘il marchio degli dei’ . Oggigiorno, se leggiamo attentamente le documentatissime opere dell’ufologa americana Karla Turner sui rapimenti UFO (‘Rapite dagli UFO’, edizioni Mediterranee; ‘Into the fringe’, intradotto in Italia), notiamo che i rapitori sono principalmente dei Grigi, che motivano tali misfatti sostenendo che debbono ‘crearci corpi nuovi in attesa del ritorno di Gesù’, in previsione della fine del mondo.

Ovviamente non sappiamo se ciò rispecchi le reali intenzioni dei Grigi. Potremmo anche avere a che fare con delle false memorie imputabili alla nostra formazione cattolica. Se però accettiamo questa ‘spiegazione’ e, con lo studioso svizzero Erich Von Daeniken, riteniamo che l’umanità sia stata creata dagli alieni (proprio dai Grigi, secondo diversi carteggi segreti americani), ecco che i conti tornano.
(Continua…)

Lug
14

Chiesa Vs Ufo: La partita resta aperta

Inserito il 14 luglio 2006 da Roswell in Ufologia

Le connessioni tra credo di tipo religioso e fiducia in tutta una serie di entità extraterrestri o soprannaturali ha contraddistinto molte, forse tutte, le culture monoteiste e politeiste del passato. La distinzione che oggi si opera tra esseri alieni ma vivi nel senso in cui siamo vivi noi ed entità divine come angeli o santi vivi in senso ultraterreno è figlia del progredire della nostra cultura, ma nasce da un retroterra di grande confusione. E’ basandosi su questa naturale propensione a confondere elementi che sfuggono alla comprensione immediata che fanno leva quanti affermano in mala fede di avere visto la Madonna o avere incontrato alieni. (Continua…)