Giu
20

Solo un tezo degli Ufologi ammette di aver mai visto un UFO

Inserito il 20 giugno 2007 da Roswell in Ufologia

images2.jpgPoco meno di 500, tra i 1.800 iscritti alle tre maggiori associazioni di astrofili statunitensi, hanno detto di aver avvistato degli Ufo nel corso delle loro osservazioni; un centinaio hanno fatto gli avvistamenti che sono stati osservati attraverso telescopio o binocolo.

Il dato è stato diffuso dal Centro Italiano di Studi Ufologici (Cisu) di Torino nel corso del convegno: ‘947-2007, sessant’anni di Ufò, in corso di svolgimento a Saint Vincent (Aosta), dove si svolgono mostre, tavole rotonde e proiezioni su quelli che un tempo erano chiamati i ‘dischi volanti’ e che in sessant’anni, secondo le testimonianze raccolte, sono stati avvistati circa 19.000 volte in Italia con prevalenza in Lombardia (oltre 2.000).
“E’ luogo comune credere – ha sottolineato Piero Toselli del Cisu – che astronomi e astrofili non abbiano mai osservato degli Ufo; ma non è così ed i dati lo dimostrano così come ne è una prova il sondaggio tra astronomi professionisti coordinato nel 1977 dall’astrofisico statunitense Peter Sturrock della Stanford University, il quale ha evidenziato come su 1356 questionari compilati, 62 partecipanti (il 4%) riferirono di aver osservato eventi od oggetti che non erano riusciti ad identificare”.

Presto sarà disponibile una banca dati che nasce dal progetto ‘Clear Skies’, curato da Giuseppe Stilo del (CISU), che sarà presentato sabato prossimo. Da quanto si è appreso oggi a Saint Vincent il progetto prevede la raccolta, la documentazione e l’approfondimento delle segnalazioni di su avvistamenti di Ufo, nonché l’eventuale identificazione “di una casistica di alta qualità, anche sulla base di registrazioni strumentali sofisticate, come i migliori astrofili sono in grado di fare”.

A sessant’anni dall’avvistamento del primo ‘disco volante’ negli Stati Uniti (24 giugno 1947) e del primo Ufo visto solcare i cieli di Roma (8 luglio 1947), l’ufologia “aspira a diventare una scienza – come ha detto Edoardo Russo del Cisu – sulla base di criteri di serietà e professionalità: anche se finora più che risposte si sono prodotte soprattutto domande e dubbi, la sola conclusione certa è quella dell’indubitabile esistenza di un problema che necessita di adeguati studi e ricerche”.

[ via ANSA ]

Related Posts with Thumbnails

3 commenti per quento post

21 giugno 2007 | 22:17 | vito messina

e piu' della meta' di chi ha visto anche molto da vicino,non si occupa affatto d ufologia!

30 giugno 2007 | 18:56 | massimo

ho avuto un contatto quarto e quinto tipo vorrei che mi aiutassero a capire

30 giugno 2007 | 19:02 | Roswell

@massimo

Sei nel posto giusto. Esprimi liberamente le tue perplessità.

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.