Giu
22

Un avvistamento UFO documentato al giorno

Inserito il 22 giugno 2007 da Roswell in Ufologia

disastroufo.jpgOgni giorno nel mondo c’é un avvistamento di Ufo che viene documentato attraverso fotografie o filmati. E’ quanto emerge dalla relazione che lo spagnolo Vicente Juan Ballester Olmos, della Fondazione Anomalia, presenterà domani a Saint Vincent al convegno internazionale “1947-2007 Sessant’anni di Ufo”.
Ballester Olmos ha raccolto 8.500 documenti, tra fotografie e filmati, arrivando alla conclusione che gli anni con il maggior numero di casi sono stati il 1968, il 1974 e il 1978, “ma negli ultimi anni – ha aggiunto – il fenomeno è aumentato parecchio grazie alla diffusione di nuove apparecchiature, come le macchine fotografiche digitali e internet”.

Jacques Patenet, responsabile del Geipan (ente governativo francese costituito per lo studio dei fenomeni aerei non identificati), in 30 anni ha invece raccolto 1.650 segnalazioni da testimoni – molte denunciate alla gendarmerie – e ora le ha pubblicate su internet per accertare l’origine del 24% dei casi, non ancora non chiarita. Lo stesso farà a breve l’inglese David Clarke, dell’università di Sheffield: ha raccolto in 40 anni 7.000 casi documentati e ora, su richiesta del Ministero della Difesa britannico, le pubblicherà sul web.

Il convegno di domani (inizio alle 9.30 al Grand Hotel Billia) chiuderà una settimana di eventi – tra cui mostre, proiezioni, animazioni – dedicati al mondo degli Ufo e organizzati dal Centro italiano di studi ufologici di Torino.

[ via ANSA ]

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.