Ago
10

Endeavour, problema al decollo

Inserito il 10 agosto 2007 da Roswell in Spazio
reut_10966152_53330.jpg

 Il comandante Scott Kelly e Barbara Morgan

Tre piccoli pezzi di schiuma isolante, che si sarebbero staccati dal serbatoio esterno dell’Endeavour nelle prime fasi del lancio di mercoledì, avrebbero colpito lo Shuttle, ma probabilmente senza fare danni di rilievo. Lo ha reso noto un responsabile della Nasa.

In totale nove pezzetti di schiuma isolante si sono staccati dal serbatoio nei primi minuti del lancio – ha detto in serata il responsabile della missione, John Shannon – e tre hanno forse urtato contro la navetta.
Ma – ha aggiunto Shannon, dichiarandosi fiducioso – nessuno, a quanto sembra, era di dimensioni sufficienti per provocare un danno serio. “Che abbiano causato danni o no – ha proseguito il responsabile – lo sapremo in modo molto preciso nel corso dell’aggancio con la Stazione spaziale internazionale orbitante (Iss), previsto per oggi.

Poco prima dell’attracco, il comandante di Endeavour, Scott Kelly, posizionerà lo shuttle in modo che l’equipaggio dell’Iss possa fotografare le “piastrelle” che formano il suo scudo termico, e in particolare il luogo che potrebbe essere stato danneggiato dai pezzi di schiuma isolante. Si tratta di una procedura di routine introdotta dopo il disastro del Columbia, quattro anni e mezzo fa.

Fu un pezzo di isolante di 700 grammi, staccatosi dal serbatoio esterno a danneggiare, poco dopo il decollo, la protezione termica dell’ala sinistra del Columbia. Nella delicata fase del rientro nell’atmosfera, il primo febbraio 2003, lo shuttle si incendiò ed esplose, provocando la morte dei sette astronauti.

Nell’ultima missione shuttle, quella del giugno scorso, della navicella Atlantis, una frattura di una decina di centimetri nella protezione termica, in prossimità della coda, aveva reso necessario il prolungamento della missione. La piccola avaria era stata riparata nello spazio, mentre l’Atlantis era attraccata alla stazione spaziale.

[ via Repubblica ]

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.