Set
6

2012: Catastrofe mondiale ?

Inserito il 6 settembre 2007 da Roswell in Teorie

terra.jpgIl 21 dicembre del 2012 la rotazione della nostra Terra sul proprio asse subirà una fermata che durerà 72 ore per poi riprendere a ruotare in senso inverso, con la conseguente inversione dei poli magnetici. Questa fermata darà probabilmente luogo a eventi climatici e sismici anomali di grandi proporzioni e l’umanità subirà molte perdite.

Detta così è sicuramente brutale ma, senza affidarci ad inutili giri di parole, i fatti dovrebbero proprio essere questi.

Molti di voi avranno già sentito parlare dei probabili eventi legati all’anno 2012.
Un anno che vanta numerosi appellativi tra cui: “La fine del mondo”; “L’epoca dei cataclismi”; “L’anno del cambiamento materiale e spirituale”; “La fine di un’era ipotizzata dal popolo Maya”; e così via. Ed è appunto a queste persone che principalmente ci rivolgiamo.
Pare che il fenomeno legato al 2012 sia del tutto naturale per la nostra Terra e che, stando al computo del tempo del calendario Maya basato sulla “precessione degli equinozi”, si manifesti con regolarità ogni 12.960 anni (a seconda dell’attendibilità delle fonti questa cifra risulta diversa, anche se poi tutte le interpretazioni sono concordi riguardo alla data del 2012, inizio dell’era dell’Acquario). E anche se a tutto oggi ci viene taciuto, sembrerebbe noto anche alla scienza ufficiale che sfrutterebbe, tra i numerosi metodi di datazione, proprio l’inversione magnetica terrestre.

La Terra avrebbe iniziato la sua fase di rallentamento già intorno agli anni ’60 del novecento (primi rilevamenti effettuati), un rallentamento iniziale di portata sicuramente infinitesimale, ma che comunque è stato taciuto. Questa lenta frenata avrebbe un andamento esponenziale e non lineare, perciò si avrebbe una fase iniziale del rallentamento quasi “nulla” ed una finale molto accentuata. In pratica, se disegnassimo su un piano cartesiano gli anni sull’asse x e la velocità di rotazione sull’asse y, otterremmo una linea appena inclinata che va dall’anno 1960 fino al 2002 circa, cioè pari ad un lievissimo rallentamento, mentre dal 2003 al 2012 vedremmo la linea incurvarsi velocemente fino a orientarsi verticalmente, cioè fino alla totale fermata. Questo giustificherebbe l’ignoranza di quasi tutta l’umanità in proposito. Per chi non è munito dei giusti mezzi di misurazione, un minuto in più o in meno nell’arco di un anno fa poca differenza. Nell’epoca attuale, però, ci troviamo a perdere ormai alcuni minuti ogni anno, ovvero i giorni si stanno allungando, ma la disattenzione umana unita al sofisticato sistema di occultazione, ne rendono difficile il rilevamento. Abbiamo provato a misurare con metodo empirico, non avendone altri a disposizione, il rallentamento della rotazione terrestre. Dal luglio dell’anno 2004 al luglio dell’anno 2005, secondo le nostre osservazioni, la Terra ha rallentato di circa 3 minuti. E dal luglio dell’anno 2005 al luglio dell’anno 2006 di circa 5 minuti.

Si prevede che le conseguenze più importanti nei due/tre anni che precederanno e seguiranno l’anno 2012, saranno soprattutto di carattere meteorologico e sismico. Per via dell’anomalo riscaldamento e raffreddamento della crosta terrestre, dovuto ai giorni e alle notti più lunghe, il clima subirà un temporaneo stravolgimento a causa del quale potremo avere piogge e venti di grande entità (cosa che in piccola parte si sta già verificando). I mari e gli oceani potrebbero straripare dai loro attuali confini in conseguenza alla repentina frenata della rotazione e all’assestamento della crosta terrestre, cosa quest’ultima che darà origine inoltre a eventi tellurici di grandi proporzioni. Per il genere umano sarà un duro colpo, ma come è già avvenuto a cadenze regolari nelle epoche del passato, gran parte dell’umanità sopravvivrà.

Per quanto ci risulta le uniche notizie attendibili straordinariamente concordanti tra loro, e alle quali noi ci sentiamo di dare credito, ci vengono dagli antichi popoli e da tutti i messaggi che ci hanno lasciato. Da ogni civiltà progredita del passato, lontane tra loro anche migliaia di chilometri, ci arriva un preciso monito a metterci in guardia sul nostro destino legato a questo importante passaggio epocale.

“… Il secondo scenario, che la logica può aiutarci a ricostruire, è molto più cupo e forse meno accettabile, soprattutto da coloro i quali vedono nella nostra civiltà l’unica che abbia raggiunto un certo grado di sviluppo intellettuale e tecnologico. La mitologia e la tradizione sono stati il veicolo di trasmissione per un messaggio di avvertimento, una specie di S.O.S per la nostra civiltà, per metterci in guardia da qualcosa di ciclico, che a ritmi lontani, ma precisi, deve tornare a colpire la nostra cara Terra. L’antica civiltà umana, che abitò la terra ben 13.000 anni or sono, venne sconvolta da una serie di terrificanti e devastanti cataclismi, che colpirono il nostro pianeta in maniera repentina ed istantanea…” da: “Il codice degli dei” di Giorgio Terzoli.

Per ulteriori informazioni consultate il sito del Progetto 2012.

Related Posts with Thumbnails

196 commenti per quento post

21 ottobre 2009 | 18:37 | Domenico

Ragazzi rassegnatevi. Sta per arrivare l'apocalypse B & W. La fine è vicina. Ormai non c'è più speranza.

5 novembre 2009 | 02:00 | anonimo

O' come tu sei ottimista Domenico, se volete sapere cosa Realmente accadrà basta k guardiate meno cavolate in tv e più documentari seri. Comunque ci sarà solo qst inversione dei campi magnetici con qualche terremoto o eruzione ma niente di più, vi volevo dire che questo cambiamento è già successo senza conseguenze catastrofiche, ora dato ke si invertirnno i poli magnetici i nostri apparecchi elettronici nn funzioneranno per 2-3 giorni, prima nn si erano avvertiti questi cambiamenti solo perchè 2000 anni fa non c'erano ne cellulari ne altre cose simili!

15 novembre 2009 | 17:01 | Davide

per la fine del mondo ancora ci sono molti anni circa 5 miliardi, quindi direi di preoccuparci di non far finire il mondo prima con tutto l'inquinamento che stiamo causando perché è molto più probabile che ci uccidiamo con le nostre mani piuttosto della fine del mondo nel 2012

20 novembre 2009 | 18:31 | sonny

ciao a tutti ,

io sono molto preoccupata.

L' altra volta ho visto il film 2012 , ed è stato paurosissimo , perche dicono ke nulla si salverà , e anke che non ci sarà speranza per nessuno di noi.

Devo o nn devo crederci? io sono piccola perke nn ancora 13 anni. Noi nn vogliamo morire , tta la mia scuola è preoccupata , dicono che ci sarà ogni cataclisma di ogni genere. Tsunami di 1500 metri e +, cicloni , inondazioni , e dicono ke solo i politici si salveranno grazie a delle aereonavi , e si andranno a rifugiare nello spazio , e di noi nn ci sarà più possibilità!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

moriremo o non moriremo????????!!!!!!!!!!! i maia hanno avuto sempre ragione!!!!!!!!!! io sno troppo piccola!!!!!!!!!!! pensate ad i bambini , i loro genitori diranno-: preparati , che tra 2 anni ci sarà il finimondo!!!!!!!!!!!! help me please

(si accettano risposte ,prego) by sonny

11 dicembre 2009 | 03:51 | patrick

io sono pienamente daccordo con la vostra teoria il mondo sta andando allo sfascio niente a piu un suo corso gli uomini stanno inpazzendo la natura non ha piu un suo corso naturale pensate a tutto quello che sta succedendo in questi anni niente e piu normale e poi come mi spiegate le teorie maya una delle civilta piu avanzate a livello astronomico forse anche piu di quelle attuali molte rivelazioni maya si sono verificate esempio eclissi dell 92 presente in manoscritti ancora visibili attualmente e con un ritardo di soli 3 secondi e sono anche pienamente convinto del fatto che i capi di stato delle potenze mondiali per esempio u.s.a la russia ecc.. siano al corrente di tutto.. e solo i potenti si salveranno sicuramente viene tutto tenuto in segreto per non creare il panico a livello mondiale ma questo non li gustifica la gente dovvrebbe sapere che e cosa sta accadendo nel mondo

15 dicembre 2009 | 19:56 | Albio79

Ma se la terra rallenta e il giorno si allunga… vuol dire che a lavoro non mi pagano lo straordinario….

23 dicembre 2009 | 04:42 | Formattato

Salve,

mi piace pensare che non siamo soli…

Mi piace anche fantasticare e rivedermi in uno scenario promiscuo di uomini e "altri uomini", mi dispiace però che probabilmente si tratta semplicemente di allucinazioni colletive o di vera e propria ricerca della suprema entità.

Sono sempre stato amante del mistero ma ragionando mi sorgono dei dubbi…

Perchè altre popolazioni interstellari avrebbero interesse al nostro pianeta o alla nostra razza?

Qualora ci fossero interessi perchè non rendere pubblica la loro esistenza?

Perchè le foto, i video e tutti i documenti che ho visto fino ad oggi sono sempre opachi, scuri, confusi, cioè MAI limpidi e chiari?

Bhe… forse perchè non esiste nulla di tutto ciò…

LO STESSO VALE PER IL 2012… SOLO PAROLE, STUPIDE PAURE… NON SCORDIAMOCI CHE DA ANNI , CORRONO VOCI CHE NARRANO DELLA FINE DEI TEMPI, E CHE ALCUNE PSEUDOSETTE HANNO FATTO DELLE STRAGI DI UOMINI PER PAURA DI DOVER SOFFRIRE LE PENE DELL'APOCALISSE, MA NONOSTANTE TUTTO SIAMO ANCORA QUA' A SCASSARCI IL CERVELLO CON QUESTI DISCORSI FIN TROOOOOOPPO INCERTI.

PERO' SE LO SCOPO E' QUELLO DI SOGNARE O GIOCARE DI FANTASIA, ALLORA FACCIAMOLO PURE', TANTO NON GUASTA ED E' GRATIS. CIAO A TUTTI

24 dicembre 2009 | 18:35 | Valeria

Un po' mi spaventa tutto questo… non si sa se questa fine sarà collegata o meno alla religione.. io penso di sì. voi dite che sarà tutto un fenomeno naturale?che Dio non c'entra niente?che pizza però.. mi sarebbe piaciuto vivere di più 😀

1 gennaio 2010 | 23:13 | silvio 76

ciao ragazzi, certo che di puttanate se ne sparano su questo sito.

non siete convinti che tutto qusto serva a strumentalizzare la popolazione!

non capisco il senso ma uno scopo c'e.

penso che non sia affatto possibile divulgare un evento simile

cosi apertamente su un sito!

che il mondo faccia il suo corso naturale . con la mano dell'uomo

non credo sia molto naturale!

be! aspettiamo e w la vita………..

1 gennaio 2010 | 23:22 | Diana

Mi diverte vedere l'ignoranza della gente che pensa di essere acculturata! Sulla fine del mondo del 2012 non spendo parole…non ne vale la pena.

Apprezzo gli interventi: "Leggete e acculturatevi…(poi scrivete)"!

2 gennaio 2010 | 18:29 | silvio 76

ciao diana ! mi sembri un po' arrabbiata x come sei intervenuta, o e' la mia inpressione !

bhe! lo scopo di questo sito puo' essere quello di capire un po tutti gli scrittori acculturati, o non .

cosa ne pensi?!

e meglio non parlare di ignoranza!

2 gennaio 2010 | 18:43 | silvio 76

ciao diana! mi sembri leggermente arrabbiata x come sei intervenuta!

non credi che lo scopo di questo sito sia proprio quello di capire

il tipo di scrittore,acculturato o non!

cosa ne pensi?

e meglio non parlare di ignoranza.

simo un po tutti ignoranti e allo stesso tempo professori……….

12 gennaio 2010 | 21:31 | ottimomassimo1

Ma non avete nessuna vergogna a mettere paura a povera gente ignorante che crede ha tutto ciò che viene pubblicato in rete?E ricordate sempre che quando i Maya facevano riti sacrificali uccidendo centinaia di persone sulle sommità delle piramidi(prima di essere spazzati via)per accontentare non si sa quali Dei, in Europa il rinascimento…..lo sapevate vero!

1 febbraio 2010 | 12:56 | alfio

si e vero che ci sara' una catastrofa ma nn ora nel 2037 a causa nostra se nn avremo rispetto dell'abiente sara tutta colpa nostra lo capiremo soltanto nel ultima eclisse.

7 febbraio 2010 | 03:54 | francesco

scusate,e' la prima volta che vengo qui sopra.quindi,non so' se questo che diro' e' stato gia' affrontato.ma l'avete sentita la storia del ministro norvegese che ha detto che si stanno preparando per la fine del mondo.se andate a trovarlo su you tube ci sta'.inoltre ci mette in guardia dicendo di armarci e che l'esercito uccidera' i sopravvissuti.lo dice talmente bene che ad uno scettico come me l'ha trasformato in un NOE' del 2012.cmq so' una cosa,se non succedera' niente dovremmo ridiventare talmente piccoli,di fronte alla misericordia di DIO e capire che certi momenti vanno affrontati con la fede.se il mondo finira',vuol dire che questo e' il volere divino.

11 febbraio 2010 | 18:45 | Italo

Ciao, la mia opinione sul 2012, l'ho data in avvistamenti, scusate ma leggevo le vostre idee su eventuali avvistamenti ufo e l'ho inserita li. Italo.

11 marzo 2010 | 14:11 | alyen

nn sapete niente sui maya, loro nn ci avvisano , nn ci vogliono trasmettere paura

ci dicono che l attuale era dell oro ( la quinta ) terminera" il 21 12 2012. le precedenti 4 ere ( acqua aria fuoco e terra ) sarebbero tutte terminate con

sconvilgimenti ambientali. dovuto a inversioni del campo magnetico , e lo spostamento dell asse terrestre. succede periodicamente una variazione dell incli

nazione assiale rispetto al piano dell ellittica. nel sistema solare.ci saranno scenari

apocalittici.loro lo sapevano , perche" e gia" successo. pochi astronomi sanno,

e i politici ci raccontano menzogne . niente e nessuno si potra" salvare da questo

corso . una parte del l uomo e gia" al siquro. loro ci invaderanno . tutta la tecnologia umana basata tutta sulla eletricita" nn potra" nulla.

14 marzo 2010 | 02:45 | icaro

Di scemenze se ne dicono a milioni….come la seconda stella Nibiru. A tutt'oggi si dovrebbe già vedere ad occhi nudo ed invece dov'è?.

Poi quale giorno preciso del 2012 si dovrebbe fermare la Terra? qui si parla di 2012 ma chi è tanto sicuro dovrebbe sapere anche mese, giorno e ora non vi pare?

Non vi sarà nulla di tutto ciò NON temete.

Altrimenti ci sarebbe una corsa sfrenata per chi sa la verità a fare caos e darsi alla pazza gioia…..tanto è destinato a morire

14 marzo 2010 | 02:49 | icaro

SONO TUTTE STRONZATE!

16 maggio 2010 | 21:08 | 21 dicembre 2012

Secondo voi cosa accadrà nel 2012? C'è un sito http://www.20121221.it che elenca le possibilità… L'avete mai visto??

2 luglio 2010 | 16:18 | jacopo

Speriamo che un cataclisma colpisca il Vaticano facendolo sprofondare con tutti i suoi corrotti e pedofili abitanti.

7 luglio 2010 | 19:30 | Freddo

Salve. Ma chi ci crede perchè non vende tutto, prende un bel prestito in banca (che tanto non restituirà mai), si licenzia (se ha la fortuna di lavorare) e non va a fare quello che magari ha sempre voluto fare ma non ha mai potuto?

Questo vale specialmente per chi propaganda queste notizie prive di qualsiasi fondamento scientifico (leggi"sono delle enormi CAZZATE").

27 dicembre 2010 | 04:04 | paul micheal levesqu

ci sarà il ritorno dell'undertaker che tornerà il demone preferito di satana scagliando morte e distruzione su suo fratello kane!

27 dicembre 2010 | 04:33 | ......( puntini )

stroppo wrestling , nn fissarti cn cose del genere

27 dicembre 2010 | 20:44 | leo

Dopo tutte le castronerie che ho letto, dico la mia; certamente il mondo sarà sconvolto nel 2012 (Aumenti della benzina e non di più), e spero che ciò avvenga perchè ho venduto casa, ho fatto un paio di milioni di euro di mutuo per acquistare un bel panfilo, ora me la godo, è ovvio che non sto pagando le rate, tanto chi me le può chiedere visto che il pianeta finirà. Ho fatto rifornimenti di tutti i materiali e derrate che potrebbero esse necessari, compreso alcuni chili di viagra e un paio di bellissime donne. Il gasolio per il panfilo lo pago con carte di credito clonate, ne ho un centinaio e navigo in acque poco transitate. Se volete saper di più scrivete sul sito , sognare è gratis. Ciao a tutti e buona meteorata in testa.

28 dicembre 2010 | 18:55 | ......( puntini )

leo ironico o cosa???

20 gennaio 2011 | 16:34 | tania

ma quante cazzate dite fra tutti? uno chiede se si salva l'italia e l'albania, l'altro se l'italia non subirà conseguenze e la sicilia in maniera particolare..oh ma dove siamo???!

20 gennaio 2011 | 22:19 | ......( puntini )

calma calma … ognuno la pensa in modo diverso, anche se nn giusto questo nn dà il diritto di accusare

22 gennaio 2011 | 23:23 | annamaria

nessuno può conoscere la verità .non ci resta che aspettare gli eventi, se ci saranno………

24 gennaio 2011 | 21:05 | ......( puntini )

SCIENZIATI "NOAA"(National Oceanic and Atmospheric Administration): "IL POLO NORD MAGNETICO SI STA MUOVENDO RAPIDAMENTE" (andate a ricercare su internet)

Gli scienziati hanno dichiarato che il Polo Nord magnetico terrestre si sta muovendo verso la Russia e attualmente la ricaduta di questa anomalia ha toccato l'Aeroporto Internazionale di Tampa, i poli magnetici si sono spostati già di 2 000 km ed è ben noto alla comunità scientifica che il nostro campo magnetico è in diminuzione , questo spiega l impazzamento del clima le alluvioni inondazioni eruzioni e terremoti moria di animali che sn avvenuti tutti nell arco di 5-6 anni, nell arco di 40-50 tutti questi fenimeni a causa del cambiamento magnetico aumenteranno … infatti … secondo il codice di dresda (profezia maya 2012) i maya ci dicono che il 2012 nn sarà la "fine" ma l INIZIO di un cambiamento , seguito da cataclismi … il 2012 finirà un "era" , l era dei pesci finirà e inizierà quella dell acquario , questo ci dicono i maya … nn che nel 2012 improvvisamente accadrà un immane cataclisma … la televisione a trasmesso questo per marketing , infatti molti scrittori si sono arricchiti , è stato volutamente mal interpretata la profezia … qundi nei prossimi 50 io credo ke davvero ci saranno sempre piu disastri come infatti oggi possiamo già osservare… ho trovato una coincidenza nel racconto di pierfortunato zanfretta il presunto addotto(rapimento alieno) che più di 20 anni fà disse che loro (gli e.t.) si sarebbero fatti vedere apertamente agli occhi di tutti quando arriverà l era del grande freddo (!!!) … un cambiamento dei poli magnetici potrebbe causare anche proprio questo!! una piccola o grande era glaciale(era del grande freddo)!!!! … cambiamento magnetico e era glaciale = estinzione di massa (grande o piccola che sia) forse proprio quello che accadde circa nell 10 000 a.c. !? infatti moltissimi animali morirono e si enstinsero.

13 febbraio 2011 | 14:00 | Gio-Alien

Per me hai raggione,come si spiega il disatro di Haity e del l'Aquila

11 marzo 2011 | 00:46 | "sabry"

ma se la terra si dovesse fermare non ci sarebbe più forza centrifuga e finiremmo cotti arrostiti nel sole…NO???

e comunque io sapevo che la terra è rallentata di un solo secondo a causa dell'attrazione della luna però non so…

ma voi ricordate ttutta la storia del riscaldamento globale????e il freddo che c'è stato questo inverno????

24 aprile 2011 | 14:11 | Fiorilla Giuseppe

perche comprare il gasolio cosi caro quando ce il brevetto Fiorilla Giuseppe titolare della cabe srl col suo meccanismoa ruota libera unidirezionale e bidirezional che trasforma l'energia ineziale in energia meccanica pulita inesauribile che fa muovere l'autoveicoli autoarticolati, tir, autobus, treni, tram, con un consumo di carburante di km 25 per litro, con un risparmio del 90% , e quindi un inquinamento in meno del co2 del 90% al nostro pianeta. Tale meccanismo e stato accolto dalla Commissione Europea col sito WEB "energia inerziale la Commissione Europea Penso Ecologico" Se volete visitare il Mio sito WEB enrgia pulita gepaf.it

22 maggio 2011 | 00:19 | Gianfranco

indubbiamente la corrispondenza c'è cosi come testimoniano gli ultimi cataclismi tra terremoti e tsunami, nell'ultima settimana ci sono stati ben 213 terremoti nel mondo, indubbiamente gli antichi avevano studiato che la corrispondenza di una determinata posizione della terra rispetto alle costellazioni generava degli sconvolgimenti molto grandi cosi come testimania il posizionamento delle piramidi di Giza che richiamano alla posizione di orione circa 13000 anni, fa sebbene costruite 5000 anni fa a testimoniare ai posteri che in quella data qualcosa di devastante e accaduto senza dubbio, continenti scomparsi animali civilta tra cui molto probabilmente atlantide, parte di questa conoscenza fu tramandata ad egizi ed atzechi.

3 luglio 2011 | 19:57 | Pierluigi

Sicuramente Salvatore Rndazzo il 10 aprile del 2008 ha inserito dei commenti interessanti, dopo non ho trovato nulla che potesse attirare l'attenzione.

Pongo una domanda: chi sa spiegarmi come il magma ha fatto ad entrare nella terra?

Così come l'acqua degli oceani, in caso di arresto della rotazione terrestre, proseguirebbe la sua corsa per inerzia, cosa succederebbe al magma che mediamente sembra si trovi a soli 20 Km sotto la crosta terrestre.

3 luglio 2011 | 22:54 | ......( puntini )

Bhe il magma non è "entrato" ma si forma stesso nella Terra , grazie alle elevate temperature create dal nucleo rovente… (nn ho capito, vuoi sapere anche x gli oceani?vabbe visto che mi trovo) … Dopo una terribile collisione tra la Terra primordiale e un piccolo pianeta (dai resti si formó la luna) milioni/ miliardi di anni dopo quando era già ben affiato il processo di raffredamento ,la Terra fù bombardata da comete che ,essendo composte prevalentemente da ghiaccio , portarono l acqua qui… bhe, riguardo l arresto della rotazione terrestre ,, bhooo , e chi puó dirlo ! la comunità scientifica rinnega questa possibilita dato che non ci sono prove a comfermare questa teoria , e che noi sappiamo nella nostra storia non si è mai verificato questo evento, personalmente io credo che non sia vera questa teoria … c e invece la teoria del dislocamento della crosta terrestre di Charles Hapgood che è molto interessante e risponderebbe anche ad alcuni misteri di tipo geologici, ma che comunque non è accettata dalla comunità accademica per mancanza di prove certe ed empiriche … stando in tema 2012 , arriva comferma da vari astrofisici di tutto il mondo (russi ecc) riguardo l arrivo di una "piccola era glaciale" che inizierà con un anomalo lungo e intenso ciclo solare nel circa 2013/2014 e durerà circa 70 anni , altro che riscaldamento globale diventeremo dei ghiaccioli!!! :), quest evento si è già verificato nel sedicesimo secolo circa o diciassettesimo nn ricordo di preciso… e il sole probabilmente è l artefice dell aumento dei terremoti ed eruzioni vulcaniche oltre il clima … questa attività solare non è una sciocchezza inventata visto che ne sta risentendo l intero sistema solare infatti su Gio sono comparse improvvisamente altre grandi macchie(tempeste) oltre alla "macchia rossa" che tutti sanno, su Saturno improvvisamente anche quì è comparsa una tempesta (macchia) molto lunga da essere considerata attualmente la piu grande del nostro sistema , poi sulla luna si sono verificati terremoti non causati dall impatto di asteroidi peró , infatti gli scienziati sono rimasti a bocca aperta visto che pensavano che solo cn l impatto di corpi accadrebbero i terremoti lunari… riguardo le immagini su Giove e Saturno delle nuove "macchie" sono reperibili sul web e anche nel sito della Nasa, le foto sono state scattate dalla sonda Cassini.

22 luglio 2011 | 21:33 | auila bianca

Come mai non è ancora successo nulla di tutto questo terrorismo, a parte la demenzuaiale opera dell'uomo di distruzione dell'abitat naturaleniente (consumismo capitalista di escrementi), logico sono tutte cagate sfornate di fresco dalla demenza umana. Razza che è formata da tre spece, una di maledetti parassiti apparteneti alla casta dei banchieri, finaziotti, super imprenditori di banane, mafiosi, politicozzoli corrotti, clericotti mangiaparticole puttanieri, attorniata da leccapiedi e tiraborse sotto la regia della banda Bildemberg, che ormai punta al potere bancario mondiale e quindi ne inventa una piu del diavolo per impaurire la gente (dividi ed impera). La seconda categoria e quella della normale gente produttiva che corre talmente veloce poiche cio che guadagna e sempre inferiore a quello che spende (Banda criminale Bildemberg). Poi c'e il terzo e quarto mondo posto in perenne miseria (dalla banda Bildemberg) in attesa di ripiazzare gli appartenenti al primo ed al secondo mondo (sviluppati ed in via di sviluppo), mediante appunto la globalizzazione. Il pianeta ha un solo enorme ciclopico problema secolare, deve eliminare fisicamente la prima specie, cancro in putrefazione (ottimo combustibile per produrre energia), e successivamente deve rieducare la 2^ e 3^ specie perconvivere e produrre solo quello che serve per vivere sul posto in cui vive. Morte al capitalismo mondiale.

16 settembre 2011 | 15:57 | Uffa

Minchia quante puttanate tutte assieme!

20 ottobre 2011 | 20:54 | ROB

scusate vorrei dire una cosa ma avete mai pensa ke sul nostro pianeta ci pottessero esserci basi aliene fai conto al polo nord oppure dentro le piramidi egizie magari nei posti abbandonati oopure posti in dove la gente nn ci sia mai andata pensate ci puo stare ke da qui fino ad arrivare a plutone ci vogliano migliaia di anni ma se gli alieni avessero inventato il teletrasporto instantaneo oppure ke li alieni abbiano aiutato alla costruzione del mondo prensateci

20 ottobre 2011 | 20:58 | ROB

poi come avete detto voi il mondo gira e per fermarsi ci vorrebero migliaia di anni no miliardi di anni ma fate conto cosa ke sembra quasi impossibile ma se un meteorite il triplo della terra la sfiorrasse e gli cambierebbe il modo di girare so ke nn puo succedere pero nn e detto

21 ottobre 2011 | 16:59 | ......( puntini )

Rob non esistono meteoriti il triplo della Terra… un corpo con tale grandezza assumerebbe col tempo una forma sferica e si formerebbe un suo nucleo , origine di un campo magnetico. Un corpo con questi elementi è da considerare un "pianeta". È possibile che una grande cometa impattando su un pianeta possa rallentare anche di molto la sua rotazione , ma fermarla del tutto non credo sia possibile.

19 dicembre 2011 | 03:17 | rosaria

io vorrei consigliare una cosa a tutti: per avere un po di chiarezza nella mente, leggete l'apocalisse di giovanni,nella bibbia, cercate su internet la voce,"Gli ultimi tempi"in riferimento alla bibbia, e vedrete come ogni cosa diventi chiara. é inutile cercare spiegazioni umane, perchè ciò che accadrà è di origine divina

3 gennaio 2012 | 22:46 | lex

grande rosaria la penso come te

16 gennaio 2012 | 00:51 | fabio

io credo che qualcosa di grosso stia per succedere il 2012 lo conferma ma ha me non importa di morire tanto non ho niente,e se qualcuno volesse mandarmi cinquanta centesimi per podermi pagare il mio funerale.io questa vita non l'ho vissuta,forse nella vita passata avevo avuto troppo ma non me lo ricordo,so solo che in questa non ho niente e in questa vita che sento che sta per finire di morti e nascite di continuo dove si viene al mondo senza niente si cresce,si cambia ci si ammala si soffre e si muore e si riparte senza niente,così è finita la comparsa,si quando si fa fa la comparsa del morto si cambia film si io credo che si rinasca o qui o in altri mondi ma non ci ricordiamo si credo che l'anima arrivati vicino alla morte ci lasci e vada in un altro corpo, quindi non avete paura della morte perchè è solo una trasformazione,ho paura solo del soffrire,infatti scriverò sulle ultime volontà che se avessi una malattia invalidante che non mi permetta di fare le cose essenziali voglio che mi sia data una pasticca o di intendere e volere ,o un iniezione per terminare la vita su questo pianeta,e non voglio che si pianga al mio funerale perchè io sarò già rinato anche se come ho detto sopra credo che stiamo vivendo gli ultimi giorni,avrei da scrivere un libro su questo ma ora vi devo salutare apocalisse o meteorite,inondazioni,fuoco,alieni ecc sempre fine è,staremo a vedere

9 novembre 2012 | 19:45 | francesco

quello che hai scritto è molto toccante fabio … un saluto. magari nella nostra prossima esistenza ci ritroveremo in un posto o in una situazione migliore ! 😉

12 dicembre 2012 | 07:50 | caterina

sei proprio ignorante…

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.