Archivio di settembre 2007

Set
20

Appello contro le scie chimiche

Inserito il 20 settembre 2007 da Roswell in Scie chimiche, Video
http://www.youtube.com/watch?v=SYzocVT_8dE
Set
19

Meteorite in Perù

Inserito il 19 settembre 2007 da Roswell in Misteri

p8180117.jpg
Sembra davvero tutto come in un film di fantascienza, uno di quei famosi B-movies che negli anni ’60 impressionavano le platee.

Eppure qui è tutto vero.

Qualche giorno fa, domenica scorsa intorno a mezzogiorno, sostengono gli abitanti di Carancas, nella regione di Puno, una località sperduta del vecchio Perù, non lontana dal famoso lago Titicaca, un meteorite è caduto dal cielo, causando la creazione di un cratere, largo 22 metri e profondo sette.

Gli abitanti del luogo, accorsi per curiosità, intorno al cratere – pensando in un primo momento che fosse precipitato un aereo – ed è questo il dato veramente allarmante, si sarebbero subito dopo ammalate senza che si riesca a trovare una spiegazione al loro malessere.
(Continua…)

Set
19

Le pietre di Ica: I Video

Inserito il 19 settembre 2007 da Roswell in Misteri

Alcuni video sulle pietre di ICA



Set
18

Scoperti sei nuovi asteroidi

Inserito il 18 settembre 2007 da Roswell in Spazio

a.jpgSei nuovi asteroidi sono stati scoperti dai ricercatori dell’Associazione friulana di astronomia e meteorologia di Remanzacco.
L’Eccezionalità’ dell’evento, spiega il presidente dell’Afam Sostero, consiste nel numero degli oggetti trovati pressoché simultaneamente, e nel fatto che essi si trovavano raggruppati molto vicino tra loro, nella costellazione zodiacale dei Pesci.
Dalle analisi compiute risulta che i 6 corpi celesti hanno un diametro variabile tra 500 m e tre km.

[ via ANSA ]

Set
18

La grande truffa

Inserito il 18 settembre 2007 da Roswell in Cospirazioni, Teorie, Video

La Grande Truffa è un video di 28 minuti che vuol far comprendere alcuni meccanismi economici. Tali sistemi rendono tutti i cittadini degli schiavi dei soggetti bancari, che in virtù della capacità di emettere denaro dal nulla pian pianino si stanno impadronendo di tutte le ricchezze del paese (del pianeta). Inoltre viene messo in luce come né la Costituzione italiana né il trattato di Maastricht dicano a chi appartiene la moneta. Viene anche sottolineato come le banche centrali mettano la moneta al passivo, creando fondi neri esentasse. Viene introdotto anche il tema delle valute complementari e il meccanismo usato dalle banche locali per creare i prestiti dal niente.

http://video.google.com/videoplay?docid=1199707336997840209
Set
16

Omissioni e distorsioni nel rapporto sull’11 Settembre

Inserito il 16 settembre 2007 da Roswell in Cospirazioni

omissi1.jpgQuesta è la traduzione della sintesi (tratta da www.luogocomune.net) pubblicata da 9-11 Research sul libro di David Ray Griffin: The 9/11 Commission Report: Omissions and Distortions.

Il 22 luglio 2004 la “Commissione Nazionale sugli attacchi terroristici contro gli Stati Uniti”, conosciuta anche come “Commissione sull’11 settembre”, ha pubblicato il proprio rapporto finale: il “Rapporto della Commissione sull’11 settembre”, diventato un best-seller e accolto dai media corporativi come il rapporto definitivo sugli attacchi. Tuttavia, tale Rapporto si potrebbe meglio definire come il resoconto finale del mito ufficiale dell’11 settembre. Come sottolineato da David Ray Griffin nel suo autorevole libro The 9/11 Commission Report: Omissions and Distortions (Rapporto della Commissione d’inchiesta sull’11 settembre: omissioni e distorsioni – NdT), il Rapporto puntualmente omette quasi ogni verità che non supporti la versione ufficiale dei fatti.
La maggior parte delle informazioni riportate su questo sito sono state omesse dal Rapporto della Commissione, soprattutto i contenuti della sezione analisi. Le omissioni, infatti, sono così numerose da poter occupare lo spazio di un intero libro, ed è proprio il caso dell’opera di 339 pagine di David Griffin Omissions and Distortions. Di seguito, sono riportate solo alcune delle più grossolane omissioni, menzogne e contraddizioni contenute nel Rapporto. Il termine ‘Rapporto’ è qui utilizzato in riferimento all’intero documento stilato dalla Commissione, comprese le Note. (Continua…)

Set
14

Negli archivi dell’Aeronautica 32 avvistamenti in 6 anni

Inserito il 14 settembre 2007 da Roswell in Avvistamenti, Top Secrets

a.jpg
Sono 32 i casi di avvistamento Ufo catalogati dal 2001 negli archivi del Reparto Generale Sicurezza dell’Aeronautica militare. Tra i compiti assegnati al reparto c’è infatti anche la trattazione delle ”segnalazioni di oggetti volanti non identificati”, che vengono archiviate in un riepilogo annuale per uso, viene precisato, ”esclusivamente statistico”.
Gli ultimi avvistamenti raccolti dalla forza armata riguardano due oggetti volanti notati il 3 settembre 2006 nel palermitano, tra Punta Raisi e Monte Saraceno, da un pilota civile e da alcuni privati cittadini.
Qualche mese prima, il 3 maggio, era stata segnalata da diversi abitanti dell’isola di Procida la presenza di un Ufo di colore giallo e di forma ellittica.

[ via Adnkronos ]

Set
14

Le grotte di Cosquer

Inserito il 14 settembre 2007 da Roswell in Misteri

trace.jpgLa galleria, lunga oltre 150 metri, ci trasporta direttamente nel passato. A scoprirla è stato Henri Cosquer, sub professionista. Quando, verso la metà degli anni Ottanta, lungo la costa marsigliese, iniziò a esplorare un cunicolo sommerso, sospettava già che avrebbe trovato qualcosa di interessante, tuttavia lo spettacolo che gli si parò davanti agli occhi lo lasciò di stucco. Il corridoio si apriva in un’enorme grotta, un innegabile capolavoro della natura. Chissà se, millenni or sono, vi avevano vissuto anche degli uomini?
Henri Cosquer tornò alla grotta armato di macchina fotografica. Affascinato, scattò numerose foto all’interno della caverna. Una volta a casa, quando iniziò a passare in rassegna le istantanee, rimase a bocca aperta, per la seconda volta in breve tempo: su uno dei muri si distingueva chiaramente l’impronta di una mano umana con tre dita.
Poco tempo dopo il francese si recò nuovamente alla grotta, questa volta accompagnato da un paio di amici. Osservando meglio le pareti rocciose i sub scoprirono oltre cento disegni di squisita fattura: rappresentavano cavalli, stambecchi (o cervi) e figure geometriche. In alcuni di questi casi si trattava di graffiti, in altri, invece, di pitture rupestri.
Anche se Jean Courtin, esperto di preistoria, dopo aver eseguito un sopralluogo sul sito, si pronunciò a favore dell’autenticità dei disegni, molti dei suoi colleghi, all’inizio, mostrarono un certo scetticismo. Anzi, accusarono lo stesso Cosquer di essere l’autore dei falsi. I loro sospetti vennero alimentati dalla datazione al carbonio 14, effettuata sulle pareti interne della grotta. I risultati attribuivano alla grotta un’età compresa fra i 18.000 e i 27.000 anni: era quindi troppo antica per inserirsi nello schema di datazione universalmente accettato. (Continua…)

Set
13

Parte satellite con guinzaglio

Inserito il 13 settembre 2007 da Roswell in Spazio

satellite.jpg“Meno uno” alla partenza del mini satellite italiano con guinzaglio Yes2, realizzato dall’università di Modena e Reggio Emilia.
Dalla base di lancio russa di Baikonur, partirà anche l’esperimento basato su microrganismi capaci di vivere in condizioni estreme.
Yes2 testerà il ritorno a terra di Fotino, capsula che, legata al resto del satellite con una sorta di lunghissimo guinzaglio, sperimenterà nuove modalità di decelerazione nella fase di rientro.

[ via ANSA ]

Set
13

Ipotesi su prime luci dell’Universo

Inserito il 13 settembre 2007 da Roswell in Spazio

universo.jpgPotrebbero avere avuto la forma di lunghi filamenti, le prime stelle che hanno illuminato l’universo.

Sarebbero state modellate cosi dall’incontro con uno degli oggetti più  misteriosi e abbondanti del cosmo: la materia oscura che costituisce la maggior parte della materia esistente (quella visibile e’ solo il 5%).

Le descrivono su Science i fisici Liang Gao, dell’università britannica di Durham, e Tom Theuns, dell università’ belga di Anversa.

[ via ANSA ]