Archivio di novembre 2007

Nov
21

Strana creatura

Inserito il 21 novembre 2007 da Roswell in Alieni, Video
Nov
14

Piloti e ufficiali militari: riaprite i casi Ufo

Inserito il 14 novembre 2007 da Roswell in Avvistamenti, Ufologia

ufo-051-180x140.jpgOgni anno negli Stati Uniti ci sono migliaia di segnalazioni Ufo, tutte accolte con scetticismo all’aviazione militare Usa.
Ma adesso un gruppo internazionale di influenti ufologi si è appellato all’amministrazione Bush affinché riapra al più presto la ricerca, archiviata da anni, «Perché – affermano – dopo l’11 settembre 2001 non possiamo più continuare d ignorare gli avvistamenti radar di oggetti non riconducibili ad aerei o elicotteri».
(…Continua)

Nov
14

Il C.N.R. ammette l’esistenza delle scie chimico-biologiche

Inserito il 14 novembre 2007 da Roswell in Scie chimiche

cnr.jpg
Il C.N.R. ammette, con incredibile spudoratezza l’esistenza non solo delle scie chimiche, ma anche di quelle biologiche. Si legga con attenzione il testo che pubblichiamo e, in particolare, ci si soffermi sulle parti evidenziate. Sebbene alcuni passaggi accennino a modelli, da altri si deduce che sono attuate operazioni chimico-biologiche, sempre dietro il paravento della ricerca, che interferiscono sulle dinamiche meteorologiche e climatiche. Inquietante e rivelatrice la frase che accenna agli effetti delle onde elettromagnetiche sulle idrometeore (pioggia, grandine, nubi, nebbia…). L’enunciato conferma l’ipotesi che più volte abbiamo formulato circa l’interazione tra campi elettrodinamici e fenomeni meteorologici. Tra le righe di un linguaggio da azzeccagarbugli della fisica dell’atmosfera, si comprende che le persone sono semplicemente delle cavie usate per i loro diabolici esperimenti da “scienziati” pazzi. Non tragga in inganno il paragrafo relativo alla tutela dei beni artistici ed architettonici: è la classica polpetta – è il caso di dirlo – avvelenata(…Continua)

Nov
9

Due astronauti Iss all’esterno

Inserito il 9 novembre 2007 da Roswell in Spazio

iss.jpgDue astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sono usciti oggi per 7 ore all’esterno per completare alcuni dei lavori.

Erano stati lasciati in sospeso dall’equipaggio del Discovery.
L’americana Peggy Whitson ed il russo Yuri Malenchenko hanno continuato la preparazione per spostare il modulo italiano Harmony nel luogo giusto.
Il lavoro spettava all’equipaggio del Discovery, compreso l’italiano Paolo Nespoli, ma una serie di imprevisti hanno impedito di terminare i lavori.

[ via ANSA ]

Nov
7

Intervista Corrado Malanga

Inserito il 7 novembre 2007 da Roswell in Ufologia



Nov
3

Shuttle: astronauti perdono cesoie

Inserito il 3 novembre 2007 da Roswell in Spazio

Finale con sorpresa per la passeggiata spaziale di oggi degli astronauti dello shuttle Discovery: sono volate via un paio di cesoie.
Poco prima che Scott Parazynsli e Doug Wheelock rientrassero nella Stazione spaziale internazionale, uno dei due ha perso l’attrezzo utilizzato per tagliare i cavi.
Gli esperti rilevano che il rischio per la Iss è minimo: l’oggetto dovrebbe spostarsi lentamente al di sotto della stazione ed entrare nell’atmosfera terrestre nell’arco di qualche settimana.

[ via ANSA ]

Nov
2

UFO alle presidenziali americane

Inserito il 2 novembre 2007 da Roswell in Ufologia

Notizia dell’ultima ora: incredibile a dirsi, anche l’esistenza degli UFO è diventata motivo di dibattito nella corsa alle prossime presidenziali USA.

A quanto pare l’argomento solletica particolarmente la parte democratica della politica americana. L’altro ieri, a Filadelfia in un incontro con i candidati democratici alla Casa Bianca, il deputato del’Ohio Dennis Kucinich ha confermato, rispondendo ad una domanda di un giornalista, di avere visto una volta distintamente “un oggetto volante non identificato” mentre si trovava in casa della attrice Shirley McLaine.

L’ammissione del candidato ha suscitato l’interesse del moderatore del dibattito televisivo, che a quel punto si è rivolto al senatore nero Barack Obama, chiedendogli se credesse anche lui alla esistenza di vita extra-terrestre.

“Credo che vi sia vita qui sulla Terra”, ha risposto Obama, evitando di cadere nella trappola, che gli avrebbe sicuramente causato critiche a destra e manca, e lanciandosi invece in una spiegazione dettagliata dei suoi programmi politici sul nostro pianeta, dimostrandosi il classico politico ‘politically correct’.

E’ stato proprio Kucinich il più insoddisfatto, lamentando invece che il suo caso venga esaminato, prima o poi, e che, insieme a quello di tanti altri avvistamenti analoghi porti ad una maggiore trasparenza dell’amministrazione USA riguardo ai presunti dossier raccolti negli anni sugli UFO.

[ via Mysterium ]