ott
25

Apollo 20: Astronave sulla luna ?

Inserito il 25 ottobre 2009 da Roswell in Ufologia

Apollo20-16 mm-ReconstructionWorkshop-byRAMIAlcuni video che dovrebbero riferirsi alla missione Apollo mirata ad esplorare una presunta astronave sulla luna:
Immagine anteprima YouTube

Immagine anteprima YouTube
Il seguente video mostra la presunta Entita’ Biologica Extraterrestre ritrovata sulla luna in una sorta di ibernazione:
Immagine anteprima YouTube

Credere o non credere… difficile dirlo, la rete e’ piena di informazioni sulla missione Apollo 20, c’e’ anche l’intervista ad un membro dell’equipaggio:

Da altre fonti si evince che l’astronave sarebbe vecchia di almeno 1,5 miliardi di anni, datazione basata su riscontri avvenuti sui sedimenti meteoritici incrostati sullo scafo della nave.

L’ EBE del video sarebbe sesso femminile, quasi identica ad un essere umano, a parte il fatto che possiede 6 dita ed occhi piu’ grandi del normale.
L’essere e’ stato ritrovato in una navetta triangolare, all’interno della nave madre, insieme ad un altro essere dal corpo mutilato a causa di un meteorite.

Related Posts with Thumbnails

111 commenti per quento post

26 ottobre 2009 | 13:36 | Luca Crisi

Sono un "ufologo" convinto e mi piacerebbe che la storia fosse vera.

Detto ciò, a me la EBE sembra fatta con il PONGO…

Ma anche ammettendo di no e che tutto sia vero, se era in uno stato di animazione sospesa, l'abbiamo uccisa!!

Forse, avrebbe potuto riprendersi, se l'avessimo riportata a Terra con la SUA navetta – quella triangolare, non certo quella enorme (potevamo tornare con una missione Apollo 21 attrezzata appositamente per rimorchiarla o per contenerla all'interno di un nostro veicolo di dimensioni maggiori).

E poi… che ne è stato dell'altro corpo?

Perché non è stato preso anche quello?

26 ottobre 2009 | 14:05 | Roswell

Caro Luca tutte domanda lecite quelle che ti fai ma come sai nel campo ufologico nulla e' certo e tutto contraddice tutto.

Io sono convinto, come tanti altri, che qualcosa esiste e che i governi continuano a mischiare piccoli pezzi di verta' all'interno di grandi menzogne per prepararci ad una futura rivelazione.

Quello che a mio avviso e' oramai evidente e' che le nuove generazioni hano un approccio diverso all'idea di possibili forme viventi diverse dalla nostra e forse i tempi sono maturi, o quasi, per conoscere la verita'.

26 ottobre 2009 | 16:54 | larry

Che bello sapere che non siammo soli in questo universo !

Spero sia vero !

26 ottobre 2009 | 17:16 | larry

Che bello sapere che non siamo soli in questo universo !

Spero con tutto il cuore che sia vero !

Io credo ,ho sempre creduto che esistono ,e spero di vivere personalmente questo incontro !!!!!!!!!!!!!!

26 ottobre 2009 | 17:45 | andrea

ma dai siamo seri,senza offesa a nessuno,ma ti pare che se tutto fosse vero,un fatto del genere a livello mondiale cioè il ritrovamento di un'astronave con annesso corpo alieno,che fanno ? viene trasmesso in quasi seconda serata su pizza e fichi tv?

accidenti allora micheal è più famoso addirittura degli alieni,visto che si sono quasi interrotte le trasmissioni alla sua morte, e per quasi un mese se ne è parlato,

ma come ancora si discute che sulla luna forse non ci siamo ancora andati?

e mo di punto in bianco ?!? toh guarda caso mi ritrovo un corpo alieno di troppo e mo a chi lo dico? chiamo i presidenti più importanti della terra?,chiamo gli scienziati che forse ne sanno di più dei presidenti?

trovato!!!!!!!! italia1

e vai così la notizia farà il giro del mondo…..,,,, fiuuuuuu però che faticaccia co sti alieni non si riesce mai a trovarne una giusta,

credi a quello che vuoi

non credere a quello che vedi

ciao

26 ottobre 2009 | 18:14 | Stefano

io non sono uno scienziato e onestamente spero che la cosa sia vera però da quel che si vede nel video secondo voi l'apollo 20 sta comunicando con la terra ? no perchè il relitto essendo nella parte scura della luna non permette comunicazione, la vedo un pò dura comunicare senza un satellite che fà rimbalzare il segnale. Detto questo ritengo che il video sia molto bello e se è un falso ben realizzato ma sperem de no.

26 ottobre 2009 | 20:17 | Ian

Premetto che sono uno scettico… che però vorrebbe con tutto il cuore essere smentito dai fatti.

Le immagini sono molto eloquenti, difficile secondo me orchestrare una messinscena così articolata senza spendere somme ingiustificatamente alte. Ciò detto però vi sono molte incongruenze:

- La città lunare (video non presente qui) sembra essere molto più grande dell'astronave, eppure non è indicata in nessun modo la sua posizione, ci viene lasciato intuire che è nei pressi del velivolo spaziale? Nel passaggio orbitale dovrebbe allora risultare evidente. Un ricercatore indipendente ha recentemente indicato questo spezzone video come falso (anche se ha espresso meraviglia per le riprese della nave spaziale e della EBE)

- La EBE è una sequenza di primissimi piani, ma un documentatore ufficiale non avrebbe tralasciato di riprendere il luogo dove essa è stata ritrovata, una bara? una cella frigorifera? un sedile di pilota? sono dati fondamentali, difficilmente tralasciabili. Tutto quello che intravediamo è la strana "maschera" che copre occhi, fronte e labbra, ma del dispositivo ad essa associato non vi sono immagini.

- Non vi è continuità nelle riprese aeree, la nave compare di botto, dopo una sospettosa dissolvenza in bianco…

Smentitemi, vi prego.

26 ottobre 2009 | 20:21 | Andrea

Io vorrei solo sapere una cosa!!! non ho trovato in che parte esatta della luna si trova la presunta astronave aliena…….

Mi pare sia lunga 5 km ….ebbene con un telescopio amatoriale 200/2000 che ha una risoluzione fino a vedere 2 km sul suolo lunare…..dovrebbe essere sufficiente per vederla sta nave!!!!!!!

26 ottobre 2009 | 22:06 | Asterisco

L'esistenza delle cose non è, fortunatamente, legata alla nostra misera conoscenza o a ciò che crediamo oppure no. Le cose esistono a prescindere da noi e migliaia di volte i Governi mondiali ci hanno nascosto notizie per evitare il panico o semplicemente perchè non si ritiene il popolo bue pronto per determinate rivelazioni…il "flying saucer" sulla luna NON E' sulla faccia oscura, altrimenti non si potrebbe fotografare, che ne dite? Ed è inoltre datato 1,5 MILIONI – non miliardi – di anni, che guarda caso è più o meno l'era in cui sulla Terra è "apparso" il primo ominide…Ci hanno fatto a loro "immagine e somiglianza", sono loro l'anello mancante nell'evoluzione, sono tra di noi dai tempi dei Maya – vedi bassorilievi con simil-astronauti in posizione fetale posizionati all'interno di navicelle pronte al lancio, per non parlare delle recnolgie che, dal 1946 a oggi, sono state sviluppate a partire dai transistor, i raggi laser, le microonde…le risposte alle nostre domande ci sono tutte ma sono tenute nascoste altrimenti cambierebbero completamente l'esistenza del Mondo intero…

26 ottobre 2009 | 22:08 | Asterisco

L'esistenza delle cose non è, fortunatamente, legata alla nostra misera conoscenza o a ciò che crediamo oppure no. Le cose esistono a prescindere da noi e migliaia di volte i Governi mondiali ci hanno nascosto notizie per evitare il panico o semplicemente perchè non si ritiene il popolo bue pronto per determinate rivelazioni…il "flying saucer" sulla luna NON E' sulla faccia oscura, altrimenti non si potrebbe fotografare, che ne dite? Ed è inoltre datato 1,5 MILIONI – non miliardi – di anni, che guarda caso è più o meno l'era in cui sulla Terra è "apparso" il primo ominide…Ci hanno fatto a loro "immagine e somiglianza", sono loro l'anello mancante nell'evoluzione, sono tra di noi dai tempi dei Maya – vedi bassorilievi con simil-astronauti in posizione fetale posizionati all'interno di navicelle pronte al lancio, per non parlare delle tecnolgie che, dal 1946 a oggi, sono state sviluppate a partire dai transistor, i raggi laser, le microonde…le risposte alle nostre domande ci sono tutte ma sono tenute nascoste altrimenti cambierebbero completamente l'esistenza del Mondo intero…

26 ottobre 2009 | 22:46 | Paolo

Salve a tutti, mi chiamo Paolo, e sono la persona che ha scoperto su un sito russo la bandiera composta russo-americana che compare in un video di Rutledge. Premetto che inizialmente ero scettico su Apollo 20, poi col trascorrere dei mesi e con l'emergee di tanti particolari che iniziavano a combaciare in un quadro di insieme coerente, il mio scetticismo si è dissolto.

Credo che le missioni Apollo 19 e Apollo 20 siano realmente esistite nel quadro di una collaborazione segreta fra USA e URSS per investigare l'evidente anomalia di Izsak D.

Oggi sappiamo che Rutledge esiste.

Sappiamo che Apollo 19 è una missione con un suo equipaggio, con un comandante ben definibile.

Sappiamo altri particolari su questa vicenda che compongono un quadro coerente ed inquietante.

La storia delle missioni Apollo andrebbe probabilmente riscritta da capo a fondo.

26 ottobre 2009 | 23:15 | rocco

é una vergogna far credere alle persone l'esistenza di una citta' aliena e di un 'astronave sulla luna solo per fare una trasmissione vista poi da poche persone,sarebbero da denunciare.VERGOGNATEVI

26 ottobre 2009 | 23:32 | monica

io e la mia famiglia abbiamo vissuto un'esperienza di avvicinamento…non saprei meglio definirla,il tutto è stato vissuto da 3 persone sveglie e in stanze diverse…tutti abbiamo sentito la stessa cosa,io non ho dubbi sulla loro esistenza ed é la prima volta che rendo pubblica questa esperienza!

27 ottobre 2009 | 00:07 | andrea

io continuo a ribadire il concetto dell'informazione da chi viene data? da pane e mortazza tv?

pensa è una cosa talmente degna di poca nota , che ( parole di tv di prima) il presidente obama ha detto — si regà stasera finito di cenare e dopo essermi lavato i denti vi racconto qualche cosa circa l'accaduto, così tanto per passare il tempo tanto con micheal stasera c'ho il rosso,

oh, poi guarda caso, la nave risale 1,5 milioni di anni, ora più, ora meno, dipende dall'ora legale se c'era,se ritardavano di qualche minuto s'eravamo risparmiato qualche politico.

27 ottobre 2009 | 00:16 | Roswell

@rocco: scusami ma qui non si vuol far credere nulla a nessuno, qui si espongono teorie o si riportano info prese dalla rete, chiunque di voi e' libero di credere o meno, di cercare e reperire ulteriori informazioni o di soffermarsi alle poche righe scritte su queste pagine.

@andrea: sfortunatamente nessuno, a parte forse i politici di certe SUPERPOTENZE, puo' dire se tutto cio' sia vero, ma, in ugual modo, non si puo' asserire che sia TUTTO falso, o sbaglio ?

27 ottobre 2009 | 00:21 | paolo

Perche se Apollo 19 e 20 hanno raggiunto questa astronave sulla luna, non vengono fatte foto sull esterno della nave? perche non vengono documentate?Se sono saliti a bordo come mai non vi sono documentazioni ne filmati sull interno della stessa?

solo il filmato e la foto di questa @aliena@, che se veramente fosse stata vera, avrebbero anche ucciso staccandola dalla macchina (ovviamente foto in merito , non se ne vedono).

Quell astronave sarebbe stata a ridosso di una base aliena di cui sono state scattate alcune foto da lontano…ma se Gli apollo avrebbero anche esplorato questa base-citta perche non vi sono documenti e foto?

Da come stata descritta sembra che codesta nave stesse tentando il decollo per sfuggire a qualcosa di grave, e in partenza risulta stata abbattuta o avuto problemi…ovviamente gli alieni a bordo sarebbero fuggigi con questa navicelle (e su una di questa @guasta@ sarebbe stata trovata questa creatura).

Vengono anche dichiarate da questi astronauti che sono continuamente @spiati@ da esseri su navi a forma di @rotonde@, o di altre forme…ma domanda logica…se gli alieni sono sulla luna perche non hanno tentato un recupero di questi 2 membri su questa navicella ?

Troppe incongruenze…che fanno pensare che tale notizia non abbia alcuna base reale.

Saluti

PAOLO

27 ottobre 2009 | 00:37 | andrea

@Roswell,e allora scusami,siccome si sta affrontando una cosa seria,e ci si vuole fare una trasmissione sopra, la si fà con tutti i crismi del contraddittorio,con persone esperte del settore di ambo la parti e con qualcuno che sicuramente può sapere, visto che li hanno fatti entrare negli archivi segreti inglesi, no una trasmissione che secondo me ha soltanto contribuito ad aumentare il divario tra scettici e non,

qui non si tratta di una fede che ci si crede a prescindere, ma di un evento scientifico che lo si deve conoscere con fatti incontrovertibili,

ma poi dico io abbiamo satelliti che riescono a fotografare una pallina da tennis e non si è riusciti a fotografare distintamente manco un oblò di qualche alieno?

poi visto che stiamo per entrare nel punto del non ritorno per quanto riguarda il clima e perciò andremo verso l'autodistruzione perchè non ci danno qualche dritta per usare energie pulite? già che ci hanno dato il laser? un altro piccolo aiutino così tanto per far vedere a mio figlio i laghi e i mari che ho goduto io da bambino.

eh'' che fanno se perdono l'anello di congiunzione così per una stupidata?

oh io sdrammatizzo eh non te la prendi?

ciao

27 ottobre 2009 | 00:48 | Roswell

@andrea: ci mancherebbe, non me la prendo affatto, anzi, sono contento che cis ia qualcuno che voglia "parlare" di certe cose e che non butta li il classico "sono tutte c…e".

Concordo in pieno con te sul fatto della trasmissione di ieri sera, sono entrati negli archivi Top Secret inglesi ed hanno fatto un pezzo da schifo, 10 minuti di riprese remixate in vario modo per allungare la trasmissione. Concordo anche con il fatto della presenza di persone esperte sull'argomento a "discutere" la cosa.

Per i satelliti invece non la penso come te, se realmente ci nascondono qualcosa xche' usare i satelliti, per la maggior parte statali/militari, per fotografare una nave aliena, o per meglio dire, xche' rendere pubbliche le foto se si vuole nascondere la cosa ?

Per quanto riguarda la nostra corsa all'autodistruzione ho pensato anche io molto spesso a quello che scrivi tu ma non ho una risposta, io sono un semplice appassionato e raccolgo su questo blog quanto mi colpisce di questo mondo affascinante, almeno per me, che e' l'ufologia. Nel mio piccolo cerco sempre di darmi una spiegazione logica di certi avvenimenti ma non sempre ci riesco.

Una cosa mi ripeto di continuo, se io fossi una forma di vita extraterrestre, talmente evoluta da poter fare viaggi intergalassia, arrivando sulla terra non vedrei altro che 4 scimmie che si fanno di continuo la guerra, che distruggono tutto cio' che di bello gli da la natura. E, sempre se fossi quella forma di vita extraterreste, sarei molto indeciso se premere o meno il tasto rosso e far saltare quell'insignificante pianeta avvelenato da quelle maledette scimmie.

27 ottobre 2009 | 00:59 | marco

A me questa storia sembra che ricalchi troppo un vecchio film interpretato dall'attore che faceva il Cechov di star trek, in cui faceva un astronauta che sulla Luna trovava una città vecchia di miliardi di anni con una ragazza in animazione sospesa che lui risvegliava e portava sulla terra.

Detto questo, io un paio di mesi fa ho visto una specie di sfera che seguiva a pochi metri di distanza un aereo di linea a bassa quota, è durato tutto pochi secondi e non avevo il telefonino altrimenti avrei cercato di riprenderla, mi è venuta la pelle d'oca.

27 ottobre 2009 | 01:26 | i believe

Condivido a pieno l'ultimo tuo post Roswell.

Ho seguito la trasmissione mistero pensando di avere più informazioni sull'argomento e invece non hanno detto nulla di nuovo…

Sul web ho trovato queste notizie che risalgono al 2007…

Apollo 20 giunse sulla Luna il 16 Agosto 1976. Sua destinazione era il cratere Iszak D, a sud-ovest del cratere Delporte. La missione era sovietico-americana. La squadra era composta dall’astronauta William Rutledge (rampollo della dinastia di banchieri mondiali Rutledge, ricopriva nella missione il ruolo di CDR della Bell Lab – ingegnere elettronico specialista in sistemi tecnologici avanzati e software per traduzioni lingue), Leona Snyder, scienziata-antropologa della Bell Lab (specializzata in genesi delle capacità linguistiche, aree cerebrali e specializzazioni funzionali, tecnologie e forme dell’intelletto, categorie cognitive e codici della comunicazione) e dal cosmonauta sovietico Alexei Leonov, noto negli ambienti NASA per le sue numerose missioni spaziali Vosjod 2, Salyut 1 e 4, Soyuz 11 e con “Apollo19-Soyuz” avvenuta un anno prima. Leonov è stato direttore della “Yuri Gagarin Cosmonaut Training Center”, nonché consulente del film “2001 Odissea nello Spazio”. La missione di recupero ebbe inizio con le osservazioni e i rilievi fotografici di Apollo 15 e Apollo 17, e fu suddivisa in due parti: stazione 1 e stazione 2. La prima riguardava la città aliena sulla Luna, la seconda, l’astronave. Durante le fasi di sorvolo, avvicinamento e recupero, gli astronauti asportarono dalla nave aliena oggetti tecnici, equipaggiamento, apparecchiature e un corpo alieno (membro dell’equipaggio). In effetti i piloti alieni erano due, ma dato che c’erano problemi di spazio all’interno dell’Apollo-Soyuz, gli astronauti riportarono sulla Terra solo un corpo. Da quanto è trapelato in ambienti NASA, l’età alla quale dovrebbero risalire i reperti alieni è stata valutata in 1.5 miliardi di anni. Questo, soprattutto in ragione del fatto che l’astronave e la città erano stati sottoposti a bombardamento di meteore. Quindi la datazione è stata eseguita in base agli effetti di polvere meteorica sull’astronave stessa, sulle colline dei crateri e sulla città. Infine, si ipotizza che che la nave aliena sia stata già esplorata prima della spedizione Apollo 20-Soyuz. Tutto questo rimane un mistero, che sembra essere stato innescato da William Rutledge, oggi 78enne e residente in Africa.

I potenti ci hanno dato una briciola della torta, vera o finta che sia, chissà quando si saprà la verità! Buon proseguimento!

27 ottobre 2009 | 01:34 | GUNDAM MAISTER

CIAO A TUTTI. PURTROPPO HO PAURA CHE SIA TUTTA UNA BUFFONATA E CHE QUALCUNO FRA UN PO' SALTERA' FUORI VANTANDOSI DI ESSERE RIUSCITO A PRENDERCI IN GIRO TUTTI QUANTI. SPERO DI SBAGLIARMI MA DI SOLITO HO UN ISTINTO MOLTO ACUTO PER QUESTE COSE. INOLTRE HO NOTATO UNA COSA STRANA NEL FILMATO DELLA EBE: PROPRIO ALL'ULTIMO SECONDO (6.45) C'E' UN CAMBIAMENTO DI "LUCE" NELLA RIPRODUZIONE DEL VIDEO. HO MESSO IN PAUSA PROPRIO A 6.45 E IL VISO DELLA EBE APPARE MOLTO PIU' SIMILE AD UNA DONNA ORIENTALE "TERRESTRE" E LA QUALITA' DELL'IMMAGINE E' MOLTO MIGLIORE. QUALCUNO PUO' PROVARE E DIRMI SE HO PRESO UN ABBAGLIO VISTO CHE NON SONO UN ESPERTO DI VIDEO ED ELETTRONICA IN GENERE.

27 ottobre 2009 | 02:53 | marziano

Gli alieni esistono davvero, ne ho visti tantissimi, parlo mangio rido e vivo tra di loro ogni giorno. Gli alieni SIAMO NOI, o davvero credete alla storiella di Adamo ed Eva o all'evoluzione delle scimmie? D'altro canto, sembra davvero impossibile, in termini percentuali, che non esistano altre forme di vita nell'universo.

27 ottobre 2009 | 04:24 | i believe

Spero che sia vero, come storia è interessante tanto che sembra un film di fantascienza, l'ebe in effetti ha gli occhi a mandorla e ricorda una femmina orientale che a quanto pare sembra che si possa risvegliare! Come è già stato detto l'ebe viene ripresa in primo piano e non si vedono intorno altri dettagli per poter capire se è sull'apollo 20 o chissà dove e lascia un po' il tempo che trova. Il filmato dell'astronave rovinata dalla pioggia di meteoriti è stato fatto proprio bene e anche se fosse un falso rimane più credibile.

Quasi tutti gli anziani astronauti che sono andati sulla luna a distanza di anni hanno qualcosa da raccontare sull'argomento e cominciano a parlare ora che non hanno più nulla da perdere. (La scienza ha provato che i viaggi spaziali possono avere effetti collaterali sull'uomo, sembra che brucino una gran quantità di cellule celebrali e provochino allucinazioni, causati dalle differenze di gravità e varie condizioni climatiche che si incontrano durante il viaggio)

Da tempo parlano di città e di basi aliene sulla luna che si sono stabilite da millenni, altri dicono che se gli umani dovessero bombardare la luna per cercare l acqua potrebbero causare una guerra interstellare… ma non possiamo avere certezze per ora, qualcosa di vero c è senza dubbio, abbiamo ancora troppe domande senza risposte e solo pochi sanno la verità.

27 ottobre 2009 | 05:06 | aeroStudent

una precisazione al post di luca, che giustamente dice "dovevano riportare la navetta dell'essere indietro!"

se tutto questo fosse vero,anche volendo negli anni 70 non c'era la tecnonlogia necessaria per prelevare una navetta o un oggetto voluminoso dalla luna e riportarlo sulla terra, sarebbe stato improponibile, tecnicamente parlando. Le missioni apollo sono state a tutti gli effetti sperimentali, ed è un miracolo che ne sia andata male solo una (la 13), a parte l'apollo 1 dove gli astronauti sono morti sulla rampa di lancio durante dei test.

In pratica dopo essere allunati gli astronauti ritornano alla navicella madre abbandonando tutti i carichi superflui sulla luna, addirittura la navicella per lo sbarco si "spezza" in 2 parti al momento della risalita, la base rimane sulla luna e la metà superiore si riattacca alla nave madre, tutto per diminuire i pesi. E inoltre pensate che il carburante era centellinato al "millilitro", figuratevi che, se per sfortuna, durante la discesa avessero dovuto fare una deviazione imprevista, prolungando il volo di appena 1 minuto o 2, non sarebbero mai più potuti ritornare alla nave madre per mancanza di carburante.

Quindi anche apportando incredibili migliorie mi sembra impossibile ke potessero arrivare, in 1 o 2 anni, a prelevare qualcosa di pesante e voluminoso e riportarlo indietro.

ci sarebbe poi il problema del rientro… infatti durante il rientro la navicella si spezza di nuovo in 2 parti, e rimane una capsulina minuscola dotata di scudo, coi piloti dentro, alla quale sarebbe difficile applicare un carico esterno, anzi così com'è fatta NON SI PUò, andrebbe riprogettata ad hoc.

tutto questo valeva per gli anni 70 ma vi garantisco che le cose nn sono cambiate molto, quando torneremo sulla luna fra qualche anno lo faremo con tecnologie molto simili a quelle di allora, ci saranno 40 anni di studi sopra quelle navicelle ma di base saranno le stesse un po più grandi e sofisticate, niente shuttle, niente navicelle futuristiche, vedremo il solito megarazzo che in orbita si apre e lascia uscire una capsulina sfigata dalla forma improbabile con il modulo di atterraggio attaccato sotto… :) quindi almeno per adesso, almeno che non si tratti di qualche kg di rocce, o di qualcosa di piccolo e non eccessivamente pesante,quello ke c'è sulla luna rimane sulla luna e nessuno è in grado di riportarlo indietro. Non senza un investimento multimiliardario (miliardi di euro) che dovrebbe per forza coinvolgere più nazioni.

In generale cmq mi sembra MOOOOLTO improbabile che, trovando un essere, avessero deciso di riportarlo indietro. A parte il peso aggiuntivo che sarebbe ancora tollerabile, l'ufficiale alla sicurezza planetaria (uno che si occupa di evitare il contagio della terra da patogeni alieni, e viceversa) non l'avrebbe permesso, non senza appositi accorgimenti per isolare completamente l'ebe durante il rientro. Quindi, o sapevano che c'era, magari da missioni precedenti, e sono andati su preparati a riportarlo, altrimenti scordatevi ke l'abbiano trovato e nella stessa missione abbiano detto "ma si dai carichiamolo nel bagagliaio!", non esiste.

27 ottobre 2009 | 07:27 | Anderlo-BO

Anche io sono uno di quelli che aspettavo questa trasmissione con trepidazione…

Sul video in questione fino all'astronave tutto ok…

Poi quando si è passati alla città aliena e all'alieno…dico solo boh?!?!?…

Cmq il video in questione è presente da almeno tre anni sui siti russi e americani…non è un'esclusiva in mondovisione di italia1 come molti portano qui come tesi per screditarne il contenuto…

Io di telescopi e quant'altro non me ne intendo, ma sono subito andato su Google-Heart (le ultime versioni hanno anche Luna e Marte per chi non lo sapesse) e non si vede un bel nulla…boh…

Non sono uno scettico anzi…

I believe!!!!

Ciao

27 ottobre 2009 | 13:13 | Stefano

Scusate allora ha ragione asterisco, se l'oggetto non è sulla faccia scura della luna (come invece ha affermato la trasmissione) con un buon strumento ottico si dovrebbe vedere, cavolo 5 km di nave sono tanti ! cmq il CUN (centro ufologico nazionale) ha analizzato i filmati con gli altri centri e ha dichiarato che tutta la storia è falsa.

Dai in effetti è una bella storia ma molto dubbiosa, già anche il fatto che usa e urss in piena guerra fredda (quelli erano anni molto "freddi") collaborino per una scoperta simile ? io credo che se uno dei 2 fosse stato a conoscenza della nave ci sarebbe andato senza dire nulla all'altro e se lo sapevano tutti e due si sarebbe scatenata una corsa a chi arrivava prima, un conto è un aggancio tra i 2 moduli per far vedere al mondo che cè distensione un'altro è collaborare per una missione simile e impossessarsi di qualcosa di rivluzionario.

Infine rispondo ad andrea per il fatto dell'informazione, non viene trasmessa dalle reti di tutto il mondo semplicemente perchè è una notizia che non si può avvalorare quindi rimane nel campo dello scandalistico, il giornalismo vero da una notizia shock se cè una fonte di informazione affidabile ed è evidente che qui non c'è. Poi se la trasmissione Mistero non aveva la controparte scettica beh li sta a chi fà la trasmissione a decidere, è una rete privata che manda in onda una trasmissione in seconda serata dai è roba che piace agli appassionati di quel genere.

Detto questo spero cmq di essere smentito e che la cosa sia vera realmente .

27 ottobre 2009 | 15:56 | Simone

Le nostre domande,la mobilitazione generale non sono nient'altro ciò che voleva chi sà tutta la storia.

Il nostro desiderio di conoscere "annienta" la paura del sapere che gli alieni sono tra noi…quindi chi di competenza coglierà la palla al balzo per spararci tutta la verità. Credo che william rutledge non sia altro che una "talpa" interna della nasa..tutto un montaggio per portarci alla formulazione di domande, per far sorgere dubbi in noi e nel resto della popolazione.

I dubbi del mondo avranno risposte a breve…tutto calcolato o CVD… il pesce ha abboccato all'esca.

in queso caso il pesce siamo noi, probabilmente in tempi passati con un'altra mentalità la pubblicazione di questi video avrebbe sconvolto chiunque….ora al massimo qualcuno puo' non crederci ma non cadere nel panico.

27 ottobre 2009 | 16:25 | andrea

e moh…… gli alieni?

ma per loro, quando arriveranno, è previsto il reato di clandestinità?riusciranno ad integrarsi? o saremo di nuovo noi,come per gli altri, a dover integrarci?

scherzi a parte,

secondo me, come ho già detto, non è così allora che si danno queste pillole di conoscenza,"chi" sta facendo ciò allora non la minima cognizione di causa,

sempre secondo me si crea solo caos,mentre una teoria se sposa una base scientifica,come quest'ultimo "avvenimento", ha bisogno di circostanze serie,inequivocabili,spiegabili con teorie scientifiche ed oggettive.

27 ottobre 2009 | 16:30 | Simone

Forse la gente ha bisogno di assimilare queste cose poco alla volta senza "traumi"…

P.S.

ma non è che cercano lavoro? no perchè s'è così possono cercare anche un altro pianeta ihih

27 ottobre 2009 | 16:37 | mirko

io non credo che la trasmissione su italia uno non sia servita a nulla….fa semplicemente parte di una campagna di informazione attuata dai governi per convincere le masse e prepararle ad un prossimo contatto (inevitabile)…

vorrei ricordare a tutti che qualcuno in tempi non sospetti ha sentito il bisogno di raccontare e lasciare ai posteri un evento che lo ha visto protagonista…

mai sentito parlare del libro di enoch?

provate a leggere la bibbia, noterete che ci troviamo nel bel mezzo degli avvenimenti dell'apocalisse,che non a caso significa rivelazione….

qui non si tratta di scienza e basta, è un argomento che riguarda l'intera concezione umana dell'esistenza…dovremo rivoluzionare ogni concetto fisico, religioso,scientifico, chimico, insomma tutto quelle certezze che ci fanno presumere di essere intelligenti. (e forse questo è uno deik motivi per il quale lo hanno tenuto nascosto)..tutto ciò che riguarda gli alieni è in stretta connessione con la religione…ormai i tempi sono maturi, e tanto per citare un concetto bibblico vi dico: state pronti, perchè il padrone arriverà quando meno te lo aspetti,non farti cogliere inpreparato…chi ha orecchi per intendere intenda….pace a tutti voi..

27 ottobre 2009 | 16:41 | Elcaribe

Premetto di essere scettico circa lo sbarco dell' Apollo11 e quindi di esserlo ancora di più sul 20, tuttavia volendo prendere per valida la storia dell' EBE monnalisa, mi chiedo perchè non si vedano le immagini relative all' asporazione di ciò che gli bloccava bocca ed occhi, la bocca una volta tolte queste cose assume un aspetto assai differente, se non si tratta di un manichino, vedere quelle immagini avrebbe posto un significativo punto circa l' autenticità della faccenda.

27 ottobre 2009 | 17:14 | andrea

ma scusate,ma io dico,

ma se siamo, una costola, un anello mancante, un parente stretto di questi alieni,ma che senso ha tutto questo? Dalla prima volta che ci siamo incontrati migliaia di anni fa

rimanevamo insieme ci conoscevamo meglio magari una sera ci andavamo a mangià una pizza e poi un bel tre sette e briscola e via, su

no,e invece no, questi esseri intelligenti superiori ci hanno voluto complicare le cose, ci conoscono, ci istruiscono, se ne vanno, e moh ritornano e tocca ricomincià daccapo, il doppio della fatica c'è chi crede, chi non crede, chi ritrova il fratello perduto,

da maria c'è già pronta una busta, ma non si sa chi debba riceverla,voci di corridoio è qualcuno in alto ma molto,

ripeto

credi a quello che vuoi

non credere a quello che vedi

27 ottobre 2009 | 17:44 | andrea

ma io dico,ma se quando ci siamo incontrati qualche migliaio di anni fa visto che siamo l'anello mancante,una loro costola,insomma parenti stretti,e ci hanno insegnato,ci hanno evoluto, ci hanno dato qualche dritta sui materiali da lavoro,rimanevano qui con noi , si stava tutti insieme, casomai la sera si poteva pure andà a mangià una pizza tutti insieme e poi un bel tresette e briscola,

e invece no, questi esseri intelligenti superiori ci hanno lasciato e mho? dopo migliaia

di anni ritornano a ricomplicarci le cose c'è chi crede, chi non crede,chi parla di complotti, chi addirittura ritrova il fratello perduto,

da maria c'è già una busta pronta ma non si sa chi sia il destinatario, voci di corridoio dicono un personaggio molto ma molto in alto,

credi a quello che vuoi

non credere a quello che vedi

27 ottobre 2009 | 18:00 | andrea

se è possibile leggete anche qui

http://www.dnamagazine.it/zona-proibita.html

27 ottobre 2009 | 19:59 | giuseppe

Qualcosa non quadra a proposito del ritrovamento e del recupero del corpo della "monna lisa".

Se come viene supposto l'astronave ha una dimensione di circa quattro km, facendo un piccolo calcolo dovrebbe avere un diametro di circa quattro-cinquecento metri. (quindi anche in altezza)

Vogliate cortesemente se possibile farmi capire come hanno effettuato il recupero del corpo considerando ch a parte i buchi causati da meteoriti la navicella quasi certamente era chiusa?

Inoltre supponendo che alla base fosse aperta come hanno fattoaa salire sulla zona alta (hanno forse usato un'ascensore di bordo?)

27 ottobre 2009 | 21:17 | i believe

Ho trovato il parere di un esperto riguardanti i due filmati:

Max Pozzi (visionfilm.it): "Iniziamo col dire che gli artefatti visivi che vogliono essere spacciati per interferenze video o deterioramento del supporto di registrazione non sono altro che banali effetti ricreabili con anche i più comuni software di editing video come premiere o meglio ancora after effects di adobe che permette di generare tutti i tipi di effetti speciali contenuti in questo superfake che si vede lontano mille chilometri. Per non parlare della pessima bambola di cera o chissà cosa peraltro mal scolpita, ma questo lasciamolo giudicare agli altri, io mi occuperò solo di analizzare la parte puramente video ed effect compositing del “maestro” che poco sapientemente ha voluto spacciare per autentica una simile “bruttura video” come la chiamo io.

Gia sin dai primi secondi si notano interferenze ricreate con sovrapposizione di tracce video, in effetti tali tipi di interferenze non sono riconducibili a nessun tipo di deterioramento del supporto magnetico di registrazione sia di tipo a nastro che di tipo allo stato solido, sia digitale che analogico. E nemmeno di trasmissione a distanza del segnale video…

Si vedono degli strani sdoppiamenti di immagine rosso/verdi/blu (forse si voleva ricreare un effetto persistenza dell’immagine tipico delle vecchie telecamere a tubo) che poco lasciano spazio a dubbi…

Intorno ai 30 secondi dall’inizio quando la camera effettua uno zoom verso, credo, il finestrino si notano delle strane cose tipo dissolvenze e sovrapposizioni di immagini ma qui è faticoso definire di cosa si tratta e comunque non rilevante.

Ma il bello arriva da 1.18 in poi… qui gli effetti speciali meritano un premio oscar!!! Guardacaso il disturbo video viene applicato proprio sul movimento della camera dall’astronauta a scendere verso il presunto corpo alieno. NOTARE BENE che si tratta di 2 livelli video sovrapposti con una tecnica chiamata MOTION TRACKING peraltro mal eseguita in questo caso. Non è altro che un semplice effetto ricreabile con after effects e si realizza agganciando dei punti cosiddetti chiave dell’ immagine del layer video sottostante (ad esempio si agganciano col cursore di tracking parti della plancia di comando della navetta spaziale in modo che ad ogni movimento della camera il software riconosca la natura e l’intensità del movimento e possa ricreare questo movimento, applicandolo al layer video sovrastante) per poi sovrapporre un altro layer video come in questo caso si tratta di una ripresa di una improbabile pupazza di gomma girata con la tecnica del croma keying ossia si mette il soggetto da riprendere sopra uno sfondo verde o blu, il software poi “buca” i punti in cui “vede” il video verde o blu lasciando spazio al layer video sottostante creando un effetto di sovrapposizione abbastanza veritiero. Questa tecnica si usa nei film in cui sono presenti effetti speciali ed è vecchia come il mondo…

L’effetto e mal creato, infatti si notano enormi divergenze di movimento spaziale sugli assi tridimensionali tra i due layer video, si vede in maniera troppo evidente. inoltre è stato applicato al secondo layer video (quello del pupazzo) un effetto sdoppiamento di luminanza sui punti piu luminosi che crea un effetto improbabile e davvero brutto sempre NON riconducibile ad effetti di deterioramento o interferenza noti nella realtà video o pellicola che sia… e peraltro tale effetto sdoppiamento è applicato solo al layer del pupazzo!!! Il resto del video non è affetto da questo “problema”!!!

Ma il massimo arriva a 2.26 dove si vede il layer 2 bucato malissimo infatti si genera un effetto di trasparenza da quello che sarebbe il cuscino sul quale è appoggiata la donna verso la plancia sottostante: notare la parte bianca che è in trasparenza con la plancia della navetta… Roba da matti!!! E per finire… Qui l’oscar viene concesso di rigore… a 2.56, sempre il cuscino non solo è in trasparenza ma sparisce per un istante per poi ricomporsi e tornare a sovrastare la plancia…. Non ho parole.

Vorrei sapere come le persone che lo hanno autenticato non si siano accorti di simili assurdità che ho notato al primo sguardo… Semplicemente RIDICOLO!!! Certe persone non dovrebbero gettare nel ridicolo argomenti di interesse così grande perche così facendo si rischia solo far dubitare alla gente che forme di vita extraterrestre esistano."

Dal CUN (Centro Ufologico Nazionale) ci giunge invece voce che si tratti di un falso, per via di certe anomalie riscontrate in questo video e nelle foto. Noi siamo dell'idea che sia giusto, in questi casi, essere cauti. Non ci sentiamo di dire che questo caso sia assolutamente autentico, ma neppure ci sentiamo in grado di affermare il contrario, almeno per ora. Sembra essere del materiale interessante e che, a nostro avviso, merita maggiori attenzioni. Interessanti riscontri li ritroviamo nella tradizione dell'antica India. Nel Mahabarata si parla di Vimana, astronavi capaci di viaggiare a forti velocità nell'atmosfera e fuori di essa. Ci chiediamo se l'astronave ritrovata sulla Luna non sia proprio una di queste Vimana. Per il momento, in mancanza di ulteriori elementi d'indagine, non ci rimane altro da fare che formulare ipotesi. Probabilmente, un giorno sapremo la verità.

27 ottobre 2009 | 21:58 | Daniele

Nonostante io creda negli UFO e credo nell'esistenza di civilta' molto piu progredite extraterresti, la storia dell'astronave sulla luna non mi convince al 100%

visionando i filmati su internet e il programma su Italia 1 sappiamo tutti piu o meno che l'astronave e' grandissima, lunga 4-5km e alta piu o meno 500mt..sta li da 1,5miliardi di anni e in pratica e' mostruosa! ci vorrebbero settimane e molto coraggio x visionarla tutta..la NASA nel 76 manda in gran segreto un equipaggio di 3 temerari piu che astronauti che in una settimana recuperano una ALIENA diciamo addormentata e alcuni manoscritti…fin qui la storia ha tutti i connotati x farci un bel film di fantascienza, ma come fanno a:

1) in soli 7-giorni a visionare un astronave aliena che e' grande 5-transatlantici, alta 2-volte la torre jeffel e senza conoscerne l'interno e le pericolosita'? gia sapevano come era costruita l'astronave?

2) trasportano un aliena nel LEM x portarla sulla terra senza le dovute precauzioni di quarantena gia all'interno del LEM stesso? si vede dal filmato che la toccano a mani nude e senza protezioni di nessun genere, cosa inconcepibile!

3) vi sembra che..se ci fosse stata davvero una astronave aliena sulla luna, avrebbero interrotto i viaggi sulla luna?? minimo ci andavano e venivano altre 1000 volte x capire, conoscere e rubare la tecnologia aliena…specialmente in quei anni di guerra fredda tra russi e americani, una cosa del genere avrebbe smosso le montagne, anche il presidente o dittatore piu restio avrebbe fatto carte false x aggiudicarsi il POTERE della tecnologia degli ALIENI

27 ottobre 2009 | 21:58 | i believe

Dal CUN (Centro Ufologico Nazionale) giunge voce che si tratti di un falso, per via di certe anomalie riscontrate in questi video. Sono dell'idea che sia giusto, in questi casi, essere cauti. Non si sentono di dire che questo caso sia assolutamente autentico, ma neppure si sentono in grado di affermare il contrario, almeno per ora. Sembra essere del materiale interessante e che, a loro avviso, merita maggiori attenzioni. Interessanti riscontri li ritrovano nella tradizione dell'antica India. Nel Mahabarata si parla di Vimana, astronavi capaci di viaggiare a forti velocità nell'atmosfera e fuori di essa. Si chiedono se l'astronave ritrovata sulla Luna non sia proprio una di queste Vimana.

Secondo gli esperti i filmati sono falsi riprodotti pure male, gli artefatti visivi che vogliono essere spacciati per interferenze video o deterioramento del supporto di registrazione non sono altro che banali effetti ricreabili con anche i più comuni software di editing video come premiere o meglio ancora after effects di adobe che permette di generare tutti i tipi di effetti speciali contenuti in questo superfake che si vede lontano mille chilometri.

Per il momento, in mancanza di ulteriori elementi d'indagine, non rimane altro da fare che formulare ipotesi.

28 ottobre 2009 | 01:36 | lle tecnologie avanz

Ma poi non capisco comunque perche questi alieni, se ci sono ancora sulla luna ad osservare gli astronauti degli Apollo, poi dovrebbero stare sulla luna e non venire sulla terra. Tra l'altro dovrebbero avere delle belle tecnologie avanzate, cioè ben poco da temere da noi. Altrettanto se sono arriva un milione di anni fa, che hanno, sbaglaito rotta con una astronave 'solo' di 4 kilometri e atterrati sulla luna invece che sulla terra? Ummm…! bufale, ragazzi, grandi bufale!

28 ottobre 2009 | 02:31 | ken

Aprite gli occhi!!! Siamo delle microscopiche merde rispetto alla grandezza dell'universo!!! ci saranno miliardi di pianeti con la vita e le condizioni ideali per la vita. Non credete a ste merde dei governi americani che st

29 ottobre 2009 | 22:00 | annunci gratuiti

o magari mettono in piedi tutto sto casino per avvisarci che nel 2012 arrivano quelli che stiamo cercando

30 ottobre 2009 | 22:13 | Giovanni Comi

Bah! questa storia che le autorità stanno zitte per non seminare il panico la sento da quando sono ragazzino e adesso ho 58 anni… in realtà più che degli alieni abbiamo timore degli extracomunitari, dei fanatici islamici, dei terroristi etc. etc.

Non ho mai creduto alla storia del presunto input tecnologico post Roswell perchè gli americani avrebbero fatto molto meglio tutte le loro guerre seguenti e attuali, non credete? Comunque ho visto da adolescente un UFO sopra il lago di Como, in giornata serena e luminosa, purtroppo per pochi secondi ad occhio nudo perchè corsi a prendere un binocolo ma tornato non c'era più. E non ho avuto altri bis nella vita, e ne ho fatti di viaggi e giri!

3 novembre 2009 | 05:52 | Stefano

In effetti, anche a me la presunta aliena sembra fatta di pongo. Il viso è totalmente inespressivo e per nulla "rilassato", caratteristica tipica di sta dormendo o chi è deceduto.

Ed anche tutti gli "arabeschi" che si possono notare sullo scafo esterno dell'astronave (del tutto inutili a fini tecnologici) mi ricordano tanto la tipica grafica di utilizzata per Guerre Stellari nonché per i personaggi cosmici quali Galactus dei fumetti della Marvel anni '70. Che pena…

3 novembre 2009 | 06:35 | Stefano

Dimenticavo:

chissà perchè, poi, appare più dettagliata l'immagine dell'astronave (lunga più di un chilometro!!) ripresa dall'alto e da considerevole distanza in cui la dovizia di particolari sullo scafo sembra essere sorprendente, rispetto al volto dell'EBE che viene immortalato perennemente sfuocato e mai dettagliato (qui si evince la necessità di negare i dettagli allo spettatore, poichè rivelerebbero la presenza di un bel fantoccio!). Rimanendo sull'EBE, neppure i capelli sembrano affatto capelli, bensì un'amalgama scultorea spatolata ad arte per dare una forma che li possa ricordare.

Per me è una bufala sin troppo evidente!!

7 novembre 2009 | 19:38 | CARLO

solo strnzate solo stronzate. ma per favore……… nn dico altro

10 novembre 2009 | 17:02 | incursor

che non siamo soli sicuramente è vero ma speriamo di non trovarli mai anche perche facciamo una brutta fine ( quella degli inca con i conquistadores )se ci va di culo…

14 novembre 2009 | 01:39 | infernet

proprio non si riesce a capire vero? vi sforzate di comprendere il modus operandi di un governo quando il governo stesso a volte non riesce a capire il proprio a causa della decentralizzazione delle sue strutture di controllo segrete (cia-fsb-sismi-mi6…..).

Vi logora il non sapere vero? teorie fantastiche si miscelano con verita' e sciocchezze megalitiche, potreste fare tutti quanti film del genere Spielberg; la verita' e' una ed una sola: SA CHI DEVE SAPERE, E QUESTI NON SIETE VOI. Ma restate in attesa che tra feti alieni, mummie lunari, piramidi stellari e quant'altro riuscite ad inventare, avrete di che temere quando arrivera' il momento.

17 novembre 2009 | 00:19 | ogotenmery

ciao a tutti ,potrebbe essere vero o no… chissà i conti potrebbero tornare,avete mai sentito parlare delle sfere di ottosdal? Avete mai preso in considerazione che non siano alieni ,ma terrestri di epoche remote? Questo sarebbe più sconvolgente di qualsiasi alieno,ve lo posso garantire e spiegare se avete piacere, premesso che sono assolutamente convinto di non essere solo nell 'universo,sarebbe veramente ridicolo pensare diversamente,però in questo caso penso che la verità (che non muore mai )sia molto più terrena e sconvolgente di qualsiasi alieno pensate alle conseguenze..

17 novembre 2009 | 16:04 | enrico

NON IMPORTA IL COME IL DOVE ED IL QUANDO.

24 novembre 2009 | 01:13 | Lory

Salve ragazzi !! sono spiacente di informare tutti coloro che hanno creduto ciecamente all’astronave sulla luna, che non è propriamente un astronave!
Anche se a prima occhiata poteva sembrare cosi, l’illusione ottica purtroppo fa vedere cose che non esistono ,oppure semplicemente cio che si desidererebbe vedere. Allora veniamo al dunque.
Io ho una buona domestichezza con la fotografia , e la cosa sinceramente mi ha incuriosito a talpunto di aver reperito l’ immagine originale della landa lunare dove si presenta l’anomalia.
dopo ore di manipolazione zoom rifocature bilanciamenti colore tonalita di grigi ecc. ecc. ,a mia sorpresa mi sono accorto che almeno in quella immagine non cè stato alcun fotoritocco , e la cosa piu divertente è che la presunta “astronave” altro non è che un grosso lastrone di pietra evidentemente spostato dall’impatto del meteorite che ha creato il cratere !!! ee sinceramente con un po di attenzione se ne possono notare anche altre roccie di questo tipo .
comunque se non credete a cio che vi racconto potete sempre richiedermi la foto visto che qui non la posso pubblicare, vi assicuro che è maledettamente nitida e vi diro di piu , non ci sono i crateri che vi hanno fatto vedere nei fotomontaggi visti in tv . ha ha haa
mi dispiace disilludere chi ci ha creduto ma la realta è ben lontana dalla fantasia!!

27 novembre 2009 | 14:36 | monica

ciao…sono nuova nella rete e principiante con questa scatola magica…

Ho letto i post…e per questo sono andata al sito immagini della nasa

Appaiono tutte le missioni, ma Apollo 20 non viene menzionato

Per curiosità ho digitato eplicitamente sia Apollo 20 che i nomi degli astronauti menzionati da Ibelieve….sono sconosciuti tranne A.Leonov,peraltro menzionato per altre missioni.

Ho visto i video qui presentati…credo che tutto sia possibile…dove c'è l'uomo ci sono infinite strategie…e intrighi….raramente cose positive

Faccio notare che al tg leonardo del 19 novembre 2009 è stata comunicata la notizia in merito alla caduta di un asteroide in america…sono state mostrate le immagini della traiettoria….ci sono testimonianze di fragore in ben tre stati…

Tg leonardo non è un programma scientifico visto da tutti dato l'orario…

Mi domando il motivo per il quale i tg nazionali non ne abbiano dato notizia…

sicuramente fà più notizia la cronaca del pettegolezzo………

29 novembre 2009 | 20:01 | sono io

avere paura di non conoscere. paura di finire. rabbia. siamo con voi, siamo qui per noi, siamo come siete voi. vivere, finire per fare vivere i figli.

14 dicembre 2009 | 13:23 | monica

da leggere 'la mente di Dio' di Massimo Teodorani e visionare video

ciao

15 dicembre 2009 | 15:57 | markett

@Aerostudent hai scritto una delle osservazione più intelligenti e pratiche sul presunto ritrovamento/i sulla luna. Fino alla data delle missioni in questione era teoricamente impossibile riportare "souvenir" di una certa dimensione e peso quindi la tua analisi è incontrovertibile e perfetta. Vero anche che con strumento apposito, relativamente accessibile a tutti si dovrebbe vedere il sigariforme di oltre 4 km!! @rocco a te devo dire che ci sono fatti ben peggiori per denunciare qualcuno, altro che "sognare" come noi. Magari sei qualcuno a cui la verità potrebbe nuocere i suoi interessi legati a petrolio ed affini…scherzo naturalmente. Concludo dicendo che le molteplicità di vita possono essere molte, anche sotto forma di dimensioni non percettibili e non intendo visivamente ma magari sviluppate sotto forma di energia…beh stiamo esagerando. un saluto a tutti

30 dicembre 2009 | 01:41 | roberto972

ragazzi sono nuovo del forum, quello che posso dire è che o sia vero o falso io ci credo che non siamo soli, a mio giudizio analizzando i grafiti di 10.000 anni, i quadri, la storia in erente mi fa credere che non siamo soli e all'epoca non cerano i governi.

quello che mi fa più pensare dato che ci sono più documenti di rapimenti alieni se fossero veri questi ultimi QUALI SONO LE LORO INTENZIONI?

Io ripeto ci credo che esistano ma se quel giorno dell'incontro avverrà sarei molto diffidente di andarli a salutare con dei fascioni non so voi.

6 gennaio 2010 | 14:20 | iaria giuseppe

HO sempre sostenuto che le nostre origini non sono terrestri,e ho avuto problemi sin da quando ho incominciato ha frequentare le scuole medie.queste sono una delle tantissime cose che loro credono che molti di noi non sappiano.questa e'una delle infinite risposte che dovra' accettare l'essere umano mettendo da parte la sua arroganza e' soprattutto la sua presunzione nell'affermare di essere soli nell'universo.2012? conosceremo il nostro creatore,sara' un bene per chi ha creduto,sara' una catastrofe per quei pallonari di tutto il globo che ci hanno tenuto volutamente al buio e insistono ancora,volendo coprire il sole con una rete.

9 gennaio 2010 | 05:22 | Paolo

Cari amici, ci sono molte cose che vorrei dire in merito all'argomento, però mi soffermerò soltanto su alcuni aspetti che spero possano trovare appoggio tra i tanti che hanno lasciato la loro opinione, Scettici, appassionati, e studiosi.

Sarà capitato a tutti voi di osservare anche ad occhio nudo (magari di notte) il cielo, il pensiero successivo, quasi fosse obbligatorio è l'infinito! Il mio cervello non è in grado di analizzare questo termine, è spaventoso! Immediatamente però mi rendo conto che qualsiasi opinione, concetto o dato scentifico pur logico che sia, è strettamente legato alle conoscenze, ai parametri, ma sopratutto alle possibilità umane! Ora possiamo anche credere che tutti i video e foto pubblicati o visti in tv siano straordinarie messe in scena create per chissà quali scopi/motivi. Ma certamente sarebbe pura follia pensare che in uno spazio senza confini, la terra sia l'unico pianeta abitato.

Il secondo aspetto è il seguente: se pur ammettendo che i potenti del nostro pianeta tengano volutamente nascoste informazioni di questa portata, quale coscienza "marziana" decide che la popolazione del mondo intero non sia pronta ad essere messa al corrente di tutto quanto? chi decide il dosaggio e le modalità? Certamente non i famosi "potenti", semplicemente perchè per quanto nobili è altruisti siano questi personaggi, rimangono sempre essere umani, con le stesse funzioni psitiche e fisiologiche di tutti quanti noi comuni mortali.

Spero tanto di poter essere in futuro spettatore di avvenimenti che appagano questa mia grande voglia di sapere.

Paolo.

27 gennaio 2010 | 04:13 | Ric

…..ad gni modo ,dopo aver letto con piacere, tutti i vostri commenti ,spero tanto che sia tutto vero…che la sulla parte a noi nascosta della luna ci sia una astronave aliena lunga 5km,che in una cassa di legno nascosta in qualche magazzino dellìarea 51 ci sia il corpo inanimato ma non morto di Monnalisa Ebe…che i capi di stato,sanno tutto ma ……zitti,

4 febbraio 2010 | 23:02 | Italo

Ciao Andrea,ciao Roswell, mi chiamo Italo sono un insegnante di economia aziendale con il pallino dell’astronomia e dell’astrofisica, anche se in quest’ultima ci mastico pochino. detto ciò veniamo al dunque.

Ammettendo che tutto sia vero, che esistano forme aliene così talmente avanzate da venire a farci visita, il punto è che non riesco a capire come possano viaggiare , e coprire distanze così enormi, da sottoporre i loro organismi sempre pur biologici, a forme di accelerazioni talmente forti da rimanere schiacciati, a viaggiare per quanto tempo, mesi , anni o di più . La teoria della relatività è universale,! hanno trovato il sistema di viaggiare alla velocità superiore alla luce? Sono riusciti a superare il problema spazio/tempo? Hanno trovato stargate, finestre spazio- temporali? Sono riusciti a ottenere la curvatura dello spazio e quindi eliminare le distanze ? Questo è il problema del viaggio e non è banale secondo me, almeno che non si voglia credere in assoluto che abbiano scoperto sistemi e teorie superiori alle nostre conoscenze o sistemi per spostarsi negli spazi intergalattici. Ancora e poi lascio la parola a voi, ma perché devono venire con intenzioni ostili, che siano dei novelli Pizzarro? Ma che se ne stiano a casa loro e ci lascino in pace con i nostri problemi che sono, accidenti tanti ma veramente tanti..

Ciao ragazzi . Italo 2/2/2010

12 febbraio 2010 | 13:06 | Italo

Ciao a tutti, speravo che qualcuno di voi mi aiutasse a capire di più.

Ho letto le domande e le risposte che vi fate e che vi date nelle altre rubriche inerenti sempre l'argomento, e ho scoperto cose "che le menti eccelse " che scrivono trattati di astrofica ed altro, non considerano neanche in quanto l'argomento esobiologia per loro , pur considerando " l'eventuale " possibilità di altre forme intelligenti non la trattano nemmeno. La SETI, credo sia corretto l'acronimo, si è occupata per qualche tempo , Carl Sagan era uno di loro,credo il maggiore esponente, poi è mancato come tutti gli esseri umani e non ho seguito più l'argomento. Ho letto di tutto delle vostre ipotesi, una in particolare , forme di esseri che quidano le astronavi , che sono semibiologiche, robot, ed altre misture di ingegneria genetica extraterrestre , astronavi che crescono come forme di cristallo assieme a questi esseri e diventano tuttuno, ecc. sembra di essere sul pianeta Kripton, patria di Kalel, alias Nembo Kid, alias Super Man, vi ricordate?

Come dice Roswell, nel campo ufologia nulla è certo e tutto contraddice tutto.

Adesso che vi ho scoperto vi seguirò con più assiduità. Molte testiminanze, filmati veri o falsi sono veramente inquietanti. Ciao.

23 febbraio 2010 | 19:59 | Itallo

caro Paolo non sei l'unico che prova un profondo senso di sgomento nel guardare il cielo stellato di notte e pensare che nello stesso tempo stiamo guardando l'infinito.

Amo d'Estate guardare le stelle, mi piace il cielo stellato, Pensare alla distanza che c'è tra noi e loro mi provoca un senso d'angoscia, di smarrimento ma la cosa che maggiormente mi inquieta è il buio profondo dell'infinito rotto ( per fortuna ) dalla luce delle stelle.

21 marzo 2010 | 12:13 | zeno

Sono spiacente di avvisarvi che è mia oppinione che il video sull'astronave sia una colossale bufala. Inanzitutto le linee d' ombra per un sistema ad intensificazione l' uminosa sono completamente sbagliate. Inoltre l'immagine sembra girata da una persona che tiene in mano una videocamere, vorrei ramentare che per una navicella che viaggia nello spazio non ci sono buche pertanto le immagini girate da un qualsiasi satellite sono in grado di offrire immagini decisamente migliori e più stabili. Non è possibile che una videocamera tenuta in mano ed esposta da un oblò sia in grado di definire delle coordinate (questo è possibile sulla terra tramite un incrocio di traetorie satellitari; ma sulla luna?????????) pensate a ciò che volete per me è una presa per i fondelli. Ciao a tutti e auguri di buon prosseguimento

24 marzo 2010 | 19:43 | alexander

ma è normale che esistono dai…

16 aprile 2010 | 13:54 | GINO

TUTTO E' SEMPRE ESISTITO.

2 luglio 2010 | 19:02 | Malcolm

Ciao a tutti… è possibile vedere l astronave su google heart???

5 luglio 2010 | 00:52 | Maurollo...."&q

Non credo proprio……Cancellano singole foto .."La Nasa" vuoi che mettano alla visione di tutti un filmato del genere..?

5 agosto 2010 | 13:09 | ery

La cosa più importante e significativa è che attualmente non esistono foto ufficiali (di pubblico domonio ago. 2010) pur avendo satelliti in alta definizione americani cinesi indiani ecc.

Non abbiamo foto ne del veivolo ne della zona interessata.

Perchè?

E' stata mappata in hd e non ci sono le foto di quella zona per la pubblica visione?

Come mai?

Se non c'è niente perchè non ci sono foto?

Provate a chiedere spiegazione agli enti sopracitati, sentirete la risposta.

Provate a chiedere di scattare un paio di foto della zona, sentirete la risposta.

Perchè?

Ve lo dico io, perchè il veivolo è attualmente appoggiato sul suolo lunare, impossibile per i nostri mezzi spostare un oggetto di qualche km di lunghezza.

La soluzione è un satellite privato che scatti foto in quella zona per mostrare al mondo la verità.

Fate questo e …..quello che ne verrà fuori porterà parecchie persone ad essere processate in sedutastante per crimini contro l'umanita, attentato alla vita umana.

Questa è la soluzione e il motivo riguardo a questo argomento.

ciao

5 agosto 2010 | 20:32 | ribosoma

credo di piu alla possibilita' che in vari luoghi dell universo si possano aprire passaggi in universi paralleli

credo che nessuno sia mai stato rapito da alieni che motivo avrebbero con tecnologie cosi avvanzate non potremmo neanche vederli

penso e credo che la fantasia umana sia la cosa piu miracolosa e meravigliosa che il creato abbia mai assistito dei veri super colpi di fortuna

credo che la vita su altri pianeti e su altre galassie lontane lontane esistano pero'

sarebbero "e qui mi ripeto" dei miracoli come miracolosa e' la vita sulla terra. quindi anziche cercare nelle stelle l'extraterrestre perche' non cercalrli nel microscopico universo ? quello che vogliamo trovare non deve essere per forza lassu' magari e' una galassisia microscopica e sta propio vicino a te e non te ne accorgi neanche :)

questo e quello che credo io un misero mortale fino al giorno che saro' smentito da vere prove fino ad allora resto nel mio credo ma resto sempre affascinato dall' enorme fantasia che ha reso l'uomo capace di gestire il propio futuro nel bene o nel male

28 agosto 2010 | 01:19 | hengl

Ceredo che la vita in altri pianeti esisti davvero ,che esistano mondi più evoluti ed altri meno di noi. Quello che mi rimane dificile credere è che queti esser più evoluti decidono dfae unviagio intergalattico scoprano un pianeta con strani animali che in fondo gli somigliano anche fisicamente e si limitano a girarci intorno per milioni di anni.

28 agosto 2010 | 02:49 | Maurollo...."&q

Allora……Mi permetto di precisare alcune inesattezze Sia Sulla Comunicazione non possibile secondo uno….e Altre inesattezze sulla faccia nascosta…per esempio quello che dice che sulla faccia nascosta non si potrebbe fotografare..!!…Per queste persone sembra che se la luna sia nascosta a loro sia sempre nascosta al sole oppure che se e nella fase di penombra non si potesse fotografare come una sorta di luna talmente nera "La vedono Così " che non si possa fare una fotografia anche se fosse stato vero si sarebbe risolto semplicemente con una macchina con il flash!!!!!!"A questo proposito ve lo dico per curiosità per chi non lo sapesse….i flash delle macchine fotografiche sono così potenti che fanno foto nitide perfino con il buio più pesto….altra curiosità….se non volete fare il Mosso fotografate con il flash anche dove non ce ne bisogno…provare per credere!!!…e letteralmente impossibile fare il mosso con il flash!!!no non sono un esperto….ma e Una cosa che ho notato….provate a muovere anche il più veloce possibile la macchina mentre fotografate con il flash e vedete se non ho ragione…fine curiosità"..Detto questo…..vorrei ricordare Che……La luna mostra a noi nella terra SEMPRE la stessa faccia…quindi a quello che dice..anche lui inesattamente che se l'astronave e lunga qualche chilometro gli astronomi avrebbero dovuto vederla..Che semplicemente non POSSONO…appunto perchè noi vediamo sempre la stessa "FETTA"….Ma…..ATTENZIONE….Questo non vuol dire assolutamente che l'altra parte ..quella oscura non vede mai il sole…..lo potete verificare voi stessi!!!! così come ho fatto io…..come?? un modo molto semplice…..prendete 2 cose rotonde una più grossa "La Terra"…e l'altra un po più piccola "La Luna"…ora..fate conto che l'intera stanza dove siete e il raggio di spostamento del sole…tenete su una mano la palla più gossa cioè la terra…e fate girare in torno a essa con l'altra mano quella più piccola in modo da dare sempre la stessa faccia sulla più grossa a cui girate intorno…..vedrete che a un certo punto la palla più piccola a il sole in pieno Nella "Cosiddetta Faccia NASCOSTA"^^…..e chiaro il discorso??…..Concludo solo dicendo Che l'aliena a me sembra vera…però non so se avete notato una piccola disuguaglianza dalla testa con il corpo…avete notato che dove dovrebbe essere collegata con il corpo c'è una fascia o qualcosa di simile?…forse a coprire che in realtà la testa e staccata dal corpo??….e un'altra cosa il busto mi sembra un po troppo lungo….ecco…Solo questo…….per tutto il resto son CONVINTISSIMO di basi aliene Sulla Luna….("Chissà come mai un satellite così interessante per molti motivi…minerari…..di avamposto per qualsiasi studio…..di ottimo posto dove con il tempo mettere laboratori dove con l'ottima opportunità di una gravità ridotta produrre una serie di materiali e strutture che sulla terrà sarebbero difficili da produrre etc etc…..e d'improvviso la NASA…..Cerco di stare tranquillo..^^ di colpo decidono che la luna e solo più un sasso???!!!!!….")Meditate gente…….Meditate……Saluti…Grazie per l'attenzione………………….MaurolloXendaBorgh

4 settembre 2010 | 21:47 | mario

Faccio rilevare che

nessun scienziato o medico avrebbe toccato il viso dell'alieno

a mani nude senza nessuna protezione.

5 dicembre 2010 | 16:05 | Mos250

Per me e tutto vero anche se ci sono dei punti che mi lasciano a pensare perche non l'hanno portata sulla terra i corpi ? anche se gli americani fanno delle missioni segrete sulla luna per me nel 1969 lo sbarco sulla luna era tutto una missioni di controllo cosa stava succedendo sulla luna come il mistero degli edifici , e quelle trasmissioni radio di Amstrong e stazione di controllo gli americani ci devono dare spiegazioni invece di fare guerre per turbarci la testa della verita ci sono tanti morti e ci sono tanti documenti che hanno fatti sparire l'area 51 a tanti segretti ,prima che accada l'imprevisto primo poi verranno a prendersi quello che hanno lasciato e che non sarano pacifisti e noi non saremo in grado di difenderci e sara la nostra fine

3 gennaio 2011 | 04:23 | Alessandro

guardate le mani dell asteronauta,non ha i guanti di proterzione,attacata con tutta la tuta,sarebbe morto senza ossigeno ,e una ricostruzione

10 gennaio 2011 | 04:05 | felice

a rocco … la vergogna e trasmettere il grande fratello x rincoglionire milioni di persone gia ' deficienti x natura , e non trasmettere in prima serata la trasmissione sull'astronave aliena ', 7 giorni su 7. tu 6 sicuramente uno scettico .se ti dicono che su 100 casi di avvistamenti il 98 x100sono fatti spiegabili con fenomeni naturali o altro, tu penserai sicuramente ..ecco vedi ,siamo soli nell'universo… vero. quelli come me invece se ne sbattono icoglioni del 98 x100 dei casi …ma ritengono di dover capire come mai ci sia un 2×100 insoluto.. .e' lo stesso esempio dei cerchi nel grano.lo so anch'io che ci sono 4 imbecilli che ogni tanto si divertono con le funi a formare qualche figura nel grano… maci sono cerchi di assoluta perfezione ,e ditale precxisione egrandezza comparsi in una sola notte , che nemmeno 100 ingegneri avrebbero potuto realizzarli cosi rapidamente…ecco a noi del 2 x 100 , interessa approfondire l'inspiegabile ..tutto qui.

14 gennaio 2011 | 22:10 | maguardatebene

guardate bene il video del ebe , ma secondo voi è normale che quello non mette i guanti per esaminare i campioni ? ma perfavore… megabufala…

14 gennaio 2011 | 23:15 | annamaria

condivido

15 gennaio 2011 | 15:58 | ......( puntini )

non abbiamo nè prove per credere che sia vero nè prove per credere che sia falso

19 gennaio 2011 | 12:38 | cagliostro

Come ha detto maguardatebene chi esamina l'ebe non ha i guanti e visto che la cosa si dice sia stata fatta sulla luna non solo doveva avere i guanti ma anche una tuta spaziale!!!

Poi ci sono solo primi piani e immagini molto ravvicinate la cosa mi sembra alquanto strana.

20 gennaio 2011 | 01:18 | Tonetus

Se la missione Apollo 20 non è mai esistita e tutto questo fù una bufala immensa di proporzioni planetarie, ok va bene, ma almeno vorrei sapere dalla NASA e dal LUNAR AND PLANETARY INSTITUTE di che cavolo di oggetto ARTIFICIALE si tratta !! le foto ufficiali scattate nei pressi del cratere IZSAK sono già impressionanti così come sono !

Che cos'è quell'oggetto gigantesco !!
http://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/frame/?Ahttp://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/frame/?A
ahi ahi ahi….

22 gennaio 2011 | 23:30 | annamaria

per tonetus- nelle foto ufficiali non riesco a vedere nessun oggetto gigantesco,aiuto….

25 gennaio 2011 | 23:53 | Lupus

Cari amici, è chiaro che al gioco dei pacchi e al Grande Fratello non ci diranno mai queste cose. Personalmente credo che sia ininfluente sapere se il video sia autentico o meno. E' comunque vero che da decenni i media ci danno informazioni spesso contradditorie per una volontà dei governi di abituarci senza traumi all'esistenza di altri mondi e altre civiltà. Non possiamo comunque screditare sempre e comunque ogni testimonianza umana. Personalmente credo perchè ho visto (e poco mi importa se posso far sorrridere qualcuno) e anche perchè ho cercato per trent'anni la verità , con la mente sempre libera da condizionamenti. Dico a tutti: non pensiate che le verità arrivino dalla TV e daI GIORNALI. La verità la dovete cercare cercando informandovi anche al di fuori dei circuiti dei media convenzionali. La Bibbia stessa parla per ben 66 volte di "abitanti dell'universo". Sarebbe triste pensare di essere soli. O sbaglio?

Un saluto a tutti

26 gennaio 2011 | 16:32 | ......( puntini )

esatto lupus :) … è sbagliato non credere mai a testimoni o comunque persone che ci raccontano di fatti "inusuali" … sono d accordo anche riguardo la bibbia che comunque come quasi tutti i testi sacri hanno antiche fondamenta nel mondo dell antichissima mesopotamia la culla della moderna civiltà , molte cose scritte nella bibbia le ritroviamo in testi sumerici del 5000-4000 a.c. e non solo ma l essenza della bibbia stessa la ritroviamo nella "mitologia" sumera solamente cn diverse interpretazioni , infatti la bibbia è stata riscritta più di una volta alterando significati di moltissime parole qundi alterando completamente i suoi racconti e storie … conoscete le fondamenta della simbologia della croce(!!)???? il simbolo della croce è stato adottato per la prima volta dai sumeri come simbolo del pianeta(Nibiru) da cui provenivano gli DEI, gli Anunna/ki … e millenni dopo la ritroviamo come simbolo di cristo e della cristianità in generale. ….

e comunque la risposta a "siamo solo nell universo?" l abbiamo già trovata … da un punto di vista probabilistico è inpensabile che siamo soli sarebbe un paradosso esagerato.

26 gennaio 2011 | 17:05 | annamaria

per lupus-sono sicura del fatto che non siamo soli nell universo,e pure sto cercando la verità da quasi 20 anni ,con pochi risultati sfortunatamente ,ma non mi arrendo … ,ma tu precisamente cosa hai visto?'

26 gennaio 2011 | 21:10 | ......( puntini )

la verità ce l hanno lasciata gli antichi popoli di tutto il mondo , incisioni di razzi ,strane navette , esseri cn una specie di casco in testa , oggetti di forma discoidale , strani esseri , il tutto inciso nella roccia o nell argilla (come i Sumeri), testi che raccontano la discesa sulla Terra degli Dei che insegnarono a l uomo l arte della civilizzazione e della scienza , raffigurazioni di sistemi stellari , antiche conoscenza di astronomia che solo ai nostri giorni possiamo confermare , il ritrovamento in Africa di una metropoli di circa 5000 km quadrati con miniere per estrazione dell oro (=molto probabilmente) risalente al circa 250 000/200 000 a.c. , prorpio quando secondo la genetica l uomo ebbe un ispiegabile mutamento genetico passando allo stadio di homo sapiens sapiens con spiccate doti intellettive moltissimo superiori a quelle dello stadio precedente il famoso anello mancante!!! e i sumeri ce lo hanno raccontato ci hanno raccontato che gli dei scesero sulla Terra per una missione ben precisa estrarre l oro dal sottosuolo perchè serviva al loro pianeta per un qualche genere di catastrofe ambientale , gli dei (astronauti) che dovevano lavorare si stancarono di farlo e qundi sapendo che c era un essere se pur primitivo che avrebbe potuto lavorare lui al posto degli astronauti/dei grazie all ingegneria genetica modificarono allora l homo erectus donandogli molto più intelligenza in grado di lavorare e di servire gli dei , un ibrido. … le prove ci sono bisogna prenderle sul serio questa nn è fantascienza ma è quello che ci raccontano le antiche civiltà

27 gennaio 2011 | 13:05 | annamaria

per …….puntini-cosa dire dei vimana -carri celesti- altro non sono che navi spaziali di varie forme.utilizzate a detta di manoscritti narranti la mitologia di popoli dell antica india-ramayana e mahàbhàrata-da popolazioni evolutissime probabilmente di origine extraterrestre.forse persino civiltà perdute del nostro pianeta.in linea di massima queste navi spaziali, sono classificate in quattro tipologie-trottola volanti dischi volanti sigari volanti e sfere volanti .i vaimanika sastra scienza dell aereonautica, è un testo vedico del 1200 a.c. ed è l unico manoscritto ancora esistente, farebbe riferimento a segreti di carri volanti,ed agli dei che essi contenevano.questa è la verità del passato , e quella presente?

27 gennaio 2011 | 17:50 | ......( puntini )

si si infatti conosco bene anche le storie riguardo i vimana sò che appunto c è un manoscritto che descrive alcuni strumenti all interno di un vimana esempio il radar ecc. … scusami ma se non ho capito male non ti è chiara la verità del presente ??? perchè se è così posso aiutarti a capire se vuoi ^ ^ … la cosa più affascinante e che gli dei ci hanno lasciato molti indizzi della loro antica presenza quì. … come ad esempio le piramidi e le antichissime miniere … c è appunto un sigillo sumero che ritrae due grandi piramidi e il simbolo del dio Ninurta al centro , questo per simboleggiare che il dio Ninurta vinse una battaglia contro il dio Marduk("al tempo delle guerre fra gli Dei) e ottenne il controllo delle 2 piramidi , come facevano i sumeri a conoscerle se ,secondo i libri di storia, le piramidi sono datate ai tempi degli egizzi cioè millenni dopo la scomparsa dei sumeri, forse perchè sono un opera voluta dali "Dei"?! sicuramente qualcosa di strano c è . sigillo "il trionfo di Ninurta: http://www.google.it/images?hl=it&biw=1020&bih=56… in alto a destra

28 gennaio 2011 | 01:12 | annamaria

anch'io conosco bene queste storie passate,"il trionfo di ninurta" non lo conoscevo .ma il presente è un po' diverso per me.come i tanti commenti di persone che non capiscono neppure di cosa stiamo parlando. come i tanti avvistamenti u.f.o.,falsi video che girano in rete e per non parlare delle foto.sai perchè credo all'esistenza degli u.f.o.? " se puoi aiutarmi a capire" grazie

28 gennaio 2011 | 11:49 | annamaria

per……puntini -conosci il mistero del labirinto? questo simbolo rappresenta un vero e proprio mistero,compare infatti in luoghi e tempi diversi tra loro come:in svezia tracciato in pietra sull'isola di gotland,in italia decorato su un vaso etrusco ritrovato a tragliatella,in inghilterra a nord di tintagel in cornovaglia nella rocky incisione rupestre,a cnosso isola di creta inciso su una moneta, è presente pure a rajastan india manas chakra,a kom ombo in egitto è presente nel tempio poi ancora nella domus de jana di luzzanas in sardegna è datato 6000 anni ecc ecc cosa ne pensi?

29 gennaio 2011 | 21:45 | ......( puntini )

bulgaria giappone cina messico hanno dichiarato che il fenomeno ufo è reale … zuova zelanda inghilterra ecc hanno desecretato i file e dossier sulle segrete indagini per capire cosa fosse questo "fenomeno" , in inghilterra vicino londra nel 2008 ha aperto un posto dv si può andare a leggere questi file desecretati sulla questione UFO … oggi non è come 20-30-40 anni fà , sempre più nazioni escono allo scoperto , escono sempre più prove proprio da file governativi e da ex piloti militari astronauti insomma da gente credibile e altamente qualificata … sempre più persone riprendono o fotografano gli ufo , e la maggior parte di questi si rivelano autentici … oggi anche più persone che ritengono si essere state rapite dagli alieni escono allo scoperto ma kmq in maniera moderata perchè hanno paura , paura di essere pregiudicate e di passare per pazze … ma ci sono le prove di questi incontri , molti addotti hanno prove sul prorpio corpo , strani segni strani minuscoli presunti apparecchi impiantati sotto l epidermide , prorpio gli addotti accompagneti da prove sembrano essere di comun accordo riguardo l abduction , infatti le loro storie si assomigliano moltissimo , per la maggior parte ad essere rapiti sono le donne .. questo perchè stesso loro ci raccontano che oltre a subire strani processi medici sul loro corpo , gli vengono prelevati campioni di DNA , e vengono creati degli ibridi ,( la razza aliena in questione è quella dei grigi) , esempio di queste abduction "il caso giovanna" … e un ulteriore prova di questo c è , è lo "starchild", infatti su questo "strano" teschio è stato fatto il test del dna , risultato : il genoma mitocondriale(femmina) della madre è umano mentre il genoma nucleare(maschio) non è stato trovato ed è strano perchè hanno riferito gli scienziati che hanno eseguito il test che se ci fosse il genoma del padre (umano) lo avrebbero dovuto trovare perchè è facile trovarlo!!!!!! le rapite hanno raccontato che loro sn interessate a noi perchè siamo diversi da loro (nn esteticamente) , bhè è facile capirlo .. come disse einstein "la stupidità dell uomo è infinita" , infatti noi saremo diversi da loro forse perchè abbiamo una sfera delle emozioni accentuatissima o forse loro prorpio nn c è l hanno , ma nn solo in questo campo noi saremmo diversi da loro perchè essendo stati ibridati dall ominide (che era molto più vicino agli animali che ad esseri senzienti) cn geni di una razza aliena intelligente ne è uscito un essere(noi) con intelligenza dei nostri creatori ma anche cn geni di un essere "animale" più che intelligente , e forse questo dna che ne è uscito ci rende una razza utile dal punto di vista genetico e medico per certi versi anche , infatti secondo l addotti "loro" estraggono campioni di DNA anche perchè può aiutarli cn alcune o una (in preciso) malattia , comunque aiutarli , forse dico sempre forse sono quì anche perchè appunto nei prossimi 30-40-50 andiamo incontro a grandi disastri e prorpio a anche (forse) per il fatto che noi gli siamo utili sono quì pronti a difenderci ,o semplicemente per il fatto che sono buoni e altruisti pronti ad aiutare una civiltà … chissàà … vedi annamaria l unica verità è che loro sono qui , nn sappiamo bene il perchè non sappiamo bene da quanto ,nn sappiamo da dove provengono ma sappiamo in base alle prove che loro sono quì … il passato è legato al notro presente e futuro , per capire il presente e il futuro dobbiamo prima capire il passato… è tutto legato prorpio come le nostre due eliche del DNA. nell universo l incontro tra civiltà intelligenti è la legge non l eccezione… per capire chi siamo e da dove proveniamo per capire chi "loro" sono ,dobbiamo prima capire ciò che ci circonda , l universo.

approposito mi chiamo simone è ho 15 anni, spero di esseti stato d aiuto.

PS. ho scritto molto nella sezione di questo sito in "gli extra terrestri esistono e provengono da alpha centauri" , vai quì ci sono moltissimi commenti nn solo miei, ti aiuteranno a capire.

29 gennaio 2011 | 22:02 | annamaria

è una spiegazione eccellente grazie . so bene che loro sono qui ,infatti ne ho avuto prova (indimenticabile).ma non so perchè ….. grazie simone

29 gennaio 2011 | 22:13 | ......( puntini )

se vuoi la mia personalissima opinione riguardo "perchè sono qui?" , bhèè a me nn importa il perchè , a me importa il fatto che ci sono, il fatto che forse potrebbero farci cambiare strada , nel senso che noi umani(in generale) siamo una civiltà egoista spregevole , pensa se l uomo avesse la tecnologia per visitare la galassia , troverebbe altri pianeti abitati cn civiltà più primitive di noi a sai cosa farebbe?? le sfrutterebbe forse rendedole schiavi sfrutterebbe i loro pianeti , prorpio come hanno fatto gli europei quando sbarcarono in America… spero tanto che "loro" possano aiutarci a camibare , questo a me interessa, e prorpio a proposito (apro un altro argomento) forse è per questo che nasco sempre più bambini "indaco" perchè possono aiutarci in questo , a cambiare.

1 febbraio 2011 | 13:52 | annamaria

è assolutamente vero tutto questo , condivido le tue opinioni.grazie

1 febbraio 2011 | 20:04 | ......( puntini )

di che si tratta questa "prova (indimenticabile)" che hai avuto ? …. kmq se anche tu come me sei affascinata dalla presenza E.T. del passato , sopratutto nei racconti sumerici che sono davvero tanti (infatti è prorpio dai sumeri che abbiamo il maggior numero di prove ed indizzi) ti consiglio di comprarti e leggerti il libro di Zecharia Sitchin(sumerologo) (pultroppo morto di vecchiaia l estate passata , è il maggior studioso riguardo i sumeri e tutta la loro mitologia)intitolato "Quando i Giganti abitavano la Terra" … è un affascinante viaggio nel passato agli albori della civiltà umana , è davvero molto bello … è il suo ultimo libro uscito quasi 1 anno fà e già ne sono state vendute milioni di fotocopie.

2 febbraio 2011 | 11:50 | annamaria

vai su avvistamenti .il mio è impostato il 15 marzo 2010 ,ma l'avvistamento è del 12 marzo 1993. ho scritto -indimenticabile- perchè non capita tutti i giorni di vedere gli ufo , anche se non è stato il mio unico avvistamento. questo non è uno scherzo io li ho visti davvero è da qui che ho iniziato le mie ricerche su tutta la verità.non mi importa se le persone non mi credono ,ma io so bene che loro sono qui.per quanto riguarda i racconti sumerici sono prove dell' esistenza aliena passata qui sulla terra ,ma purtroppo non tutti la pensano cosi. forse un giorno riscriveranno i libri di storia.

2 febbraio 2011 | 15:59 | ......( puntini )

non tutti la pensano così perchè non tutti vanno a cercare non tutti si interessano a questa verità , perchè secondo me qualunque ricercatore / storico che si va ad interessare a fondo in questa faccenda non solo sui sumeri ma un po su tutti gli antichi racconti delle antiche civiltà e confrontando le prove/indizzi saprà sicuramente che c è stato davvero un qualcosa di incredibile nel nostro passato.

3 febbraio 2011 | 23:25 | annamaria

condivido .

16 marzo 2011 | 01:27 | Ettore1

Ma per favoreeeee…..!!!

http://digiorgio-lescienze.blogautore.espresso.re

Ma se non ci siamo mai andati !!!

Ciao !

19 marzo 2011 | 01:49 | franco

Ciao a tuttti questa miei cari signori potrebbe essere solo la punta di una PIRAMIDE

19 marzo 2011 | 06:18 | ......( puntini )

Diciamo che potrebbe essere solo un "mattone" che fa parte di una grossa piramide.

1 giugno 2011 | 22:16 | Nemo

Ho letto quanto riportato sopra. Tutte solo ed esclusivamente ipotesi.

In pratica le uniche prove non sono verificabili, attendibili, efficaci a fugare ogni ombra di dubbio.

I russi e gli americani spesso nella storia vera hanno collaborato insieme spesso hanno anche inssabiato insieme (vedi un certo sottomarino andato giù dopo essersi scontrato con un USS classe los angeles)

Detto questo gli ufo o comunque un'eventuale entità extra terreste esisterà l'universo è troppo grande perchè sia tutto solo nostro.

Vi consiglio però di non spremervi le meningi sui "mattoni" che ogni tanto escono fuori. Tanto se non è oggi sarà domani o l'anno prossimo prima o poi lo sapranno tutti un pò come per le guerre di questi ultimi 10 anni che assomigliano sempre di più ad una versione rivisitata del grande fratello solo che in più ci sta la gente che muore realmente.

Una città sulla luna per me è una scemenza.

Una navicella sulla luna ipotesi da verificare (no vuol dire che ci credo)

L'umanità è stata generata da entità extra terrestre… bhe sinceramente pure la bibbia lo dice tra angeli demoni lucifero e Dio ditemi voi chi sembra umano la dentro…

Alla fine quando la gente ne avrà parlato così tanto da stufarsi, se i segreti esistono salteranno fuori e tutti si chiederanno ma perchè non lo hannod etto prima?

Io un'ipotesi l'azzarderei….. non tutti sono sani di mente l'opinione publica si massacra i denti del giudizio per cose più banali come i figli adottati da quella attrice o le scappatelle di quel banchiere e non dovrebbe secondo voi scoppiare il caos dopo aver comunicato a tutti "hem Dio non esiste le religioni sono una cazzata ci hanno fatto gli alieni , anzi siamo noi gli alieni il pianeta è delle scimmie…."

hahahahahah. Ragazzi uscite e fate l'amore!! anche con gli alieni ma non vi spremete le meningi in queste cose pultroppo poi ci sta gente che perde di vista co il tam tam la realtà… Io conosco un'amica che è andata fuori con la ragione se mai l'ha avuta per la storia del 2012….. ma questa è un'altra storia.

28 luglio 2011 | 03:43 | faliero cabras

mi domando possibile che sull'astronave le notizie siano cosi poche….sui motori su tante cose che possono essere all'interno di un astronave lunga 3 km e mezzo e alta 500 metri. poi ..da dove sono entrati? se e li da un milione e mezzo di anni le porte saranno pietrificate. troppo poche le notizie per dare all'oggeto in questione una valutazione con un minimo di veridicita. altra questione come mai google earth da la luna chiara solo su una striscia e tutto il resto e appannato.

28 luglio 2011 | 04:16 | faliero cabras

volevo dire 2 parole al sig. ettore1 ma per favore ..ma se non ci siamo mai andati.caro ettore io non 'ho prove tangibili e razionali per affermare che sono andati sulla luna ……maaaaaa…..neanche tu le hai per affermare il contrario. la verita siamo noi che con la nostra intelligenza il nostro intuito e soprattutto la nostra ricerca. ci aiutano a vederci piu chiaro.potrei sapere fino a quale punto ti sei spinto tu in queste ricerche?

28 luglio 2011 | 13:58 | ......( puntini )

Bhe riguardo google Earth , le immagini sono ovviamente controllate … se sulla luna vi è un astronave o base aliena , secondo voi le immagini non verrebbero alterate in modo da non farcele vedere?? È ovvio

30 luglio 2011 | 05:03 | faliero

volevo complimentarmi con il sig..che si firma …….puntini. per il suo sapere e l'ottima capacita di analisi.. sei uno dei pochi.

1 agosto 2011 | 03:54 | ......( puntini )

Molte grazie faliero ^ ^

1 settembre 2011 | 13:24 | darkcg

Non vorrei dire niente, ma gli oggetti che sono sul volto del presunto EBE sono semplici ossa di pollo…

5 settembre 2011 | 00:23 | Giuliana

Peccato che le misioni Apollo siano state 17 e non 20….

10 marzo 2012 | 16:23 | Salvo 96

io sono convinto al 100% che non siamo soli nell' universo,ma qualche fondo di verità può ''scappare'' al governo,purtroppo la maggior parte delle cose e' una balla inventata da chissà chi per raggiungere chissà quale scopo.Pero' la luna e' o non e' un posto perfetto per ''stanziare'' e poi visitare la terra o viceversa da parte degli alieni,insomma io se fossi un alieno raggiungerei la luna per ''accamparmi'' e poi andare sulla terra,insomma ammettetelo,non farete la stessa cosa se foste al loro posto?gli alieni sono piu' vicini di quanto credete…non potete negarlo.Anchio credo che ci abbiano ''plasmato''a loro immagine e somiglianza.

27 giugno 2012 | 23:19 | faliero cabras

concordo con le sue opinioni nemo

2 luglio 2012 | 18:32 | MXendaborgh

Già..Chissà..Come..MAI…"La..Luna–Su Gogle earth..e Appannata"……Questo Dovresti Chiederlo…Alla..Nasa…e Chissà Come Mai….marte..che è piu lontano…e non e stato mappato come la luna…a grande risoluzione…Nonostante questo rispetto alla luna…se ci si fa caso a……UNA Risoluzione Maggiore……Della Luna…..Vallo a Dire…a Chi e Amico…di Questo Sistema….a chi crede nei loro scienziati e a cosa gli dice La nasa…Persone…Queste….a Cui in realtà…non gli e ne FREGA Nulla Della Verità-..dello scoprire davvero che L'uomo .-Marcio Non e Il Solo Abitante dell'universo..e si .Senno……….COME FArebbero……….Gli EBREI……A Dire che LORO Sono..i Prediletti…da ….Dio……
…………Nauseante……

21 agosto 2012 | 18:35 | Roberto Chiarenza

Perché nessuno legge la Divina Commedia? Maledetta Ignoranza!!!!! Anche Dante Alighieri si occupa di dischi volanti, ed allora che cosa vogliamo? Ma andatevi a fare una…… Credo che nemmeno quella siete capace a farvi. Roberto Chiarenza.

Lascia un commento






Migrare il contenuto del vecchio sito ha portato alla perdita di alcune informazioni, chiedo scusa anticipatamente agli autori di articoli e documenti qualora abbia, involontariamente, omesso di citarli.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: