Archivio di dicembre 2009

Dic
4

I Rods: animali misteriosi?

Inserito il 4 dicembre 2009 da Roswell in Misteri

rod06Volano a velocità molto elevate e per questo sono appena visibili. Non sono catalogati dalla scienza. Sono i Rods, la prima notizia a riguardo parlava di “ Serpenti volanti ” che potevano volare a varie centinaia di metri e raggiungere una velocità di 1.400 kilometri all’ ora, secondo lo scopritore, l’ispano naturalizzato americano José Escamilla.

Il piccolo articolo stampa fu subito archiviato senza tanta attenzione.

Trascorrendo il tempo, e in forma sporadica sono apparse varie notizie su riviste specializzate su un fenomeno molto strano chiamato Rods ( bacchetta, in Inglese ).

I Rods volano cosí rapidi che solo attraverso un ralentí in un fimato è possibile vederli.Nei fotogrammi si può intuire la loro forma: un corpo centrale largo presumibilmente cilindrico, e sui lati una specie di” zampe” il cui numero dipende dalla taglia del Rod, e che sembrano adatte per spostarsi, il che ci fa pensare che siano esseri viventi. Però non azzardiamo fatti e vediamo adesso quando iniziò la storia dei Rods. (Continua…)

Dic
4

Autocombusione umana

Inserito il 4 dicembre 2009 da Roswell in Misteri

autocombustione11966: Il caso di Irving Bentley

Il 5 Dicembre 1966, Gosnell, un addetto dell’azienda del gas di Coudersport, in Pennsylvania, fu insospettito dallo strano odore che proveniva dall’interno della casa di Irving Bentley. Gosnell suonò più volte alla porta senza ottenere una risposta e alla fine decise di entrare. Frugò in tutte le stanze finché non raggiunse il bagno, ma tutto quello che trovò del Dr. John Irving Bentley fu un mucchio di cenere alto parecchi centimetri e un piede ancora calzato, che giaceva all’estremità di un area bruciata di 80-120 cm di diametro. A parte Bentley e i suoi abiti, nient’altro era bruciato nella stanza, inoltre più tardi si apprese che la vittima era stata vista viva pochi minuti prima.

1951: Il caso di Mary Reeser

Mary Reeser, una vedova di 57, anni venne trovata il 1 luglio 1951 ridotta in cenere in un appartamento che quasi non mostrava segni di danno. Questo è considerato un altro punto di riferimento nei fenomeni di autocombustione umana, perché fu il primo esempio in cui fu usato ogni possibile mezzo di moderna investigazione scientifica per determinare la causa del misterioso fenomeno. La signora Mary Hardy Reeser si era recata a vivere a St. Petersburg il Florida per essere vicina al figlio. (Continua…)

Dic
4

La prova dell’esistenza dei dischi volanti ufo,

Inserito il 4 dicembre 2009 da Roswell in Ufologia

Il nostro meticoloso Mario ha raccolto numerose informazioni riguardo a dei filmati, in possesso della nostra TV di stato, che comproverebbero l’esistenza degli UFO.
Continua…

Dic
4

Crop Circles 2009

Inserito il 4 dicembre 2009 da Roswell in Crop Circles
http://www.youtube.com/watch?v=hC5F7vWdtFo