Archivio della categoria 'Misteri'

Nov
8

Al capolinea la polemica sugli insediamenti Marziani

Inserito il 8 novembre 2005 da Roswell in Marte, Misteri

MarteQualcuno potrà rimanere stupito dal fatto si parli ancora della triste questione della “Faccia” di Marte, in quanto ormai sono passati alcuni mesi da quando il Mars Global Survejor (MGS) ha rifotografato le curiose strutture della piana di Cydonia – immortalate la prima volta nel 1976 dal Viking – dimostrando che si tratta di formazioni rocciose naturali.

Il punto però è che tuttora da più parti si continua a parlare e scrivere della possibile origine artificiale ed aliena di queste strutture tirando in ballo l’ormai mitico cover-up della NASA che, in combutta con i MIB della CIA, dell’FBI, dell’NSA e della Spectre, vuole nascondere la verità al genere umano.
(Continua…)

Set
20

Deformazioni Craniche: antichi culti per antiche razze?

Inserito il 20 settembre 2005 da Roswell in Misteri

Deformazione cranicaChi segue con simpatia e interesse le pagine di questo sito ha potuto osservare come la tematica di una possibile genesi dell’uomo alternativa alla predominante teoria dell’evoluzione darwiniana, si sviluppi attraverso l’esame di tutte quelle prove che sembrano non tanto indicare una nuova matrice per il genere umano, aliena o meno, ma soprattutto tali da destare più di un interrogativo.

Credo che sia importante non tanto affermare le proprie verità, che in fin dei conti sono sempre soggettive, ma soprattutto informare la massa di alcuni aspetti che potremmo definire “controcorrente” rispetto al solito indottrinamento scientifico e storicocui siamo assuefatti sin dalla nostra infanzia scolastica.In altri articoli ( alcuni dello stesso autore di questo) presenti in questo sito abbiamo cercato di far comprendere come miti quali comequelli della creazione o come quello del diluvio ( per antonomasia i il “mito” in assoluto) siano per altro non soggetti a particolari restrizioni geografiche o particolar retaggio di una sola cultura, ma bensì facciano parte delle “memorie” dei popoli di tutto il mondo, senza distinzione di razze o confini geografici (mari, monti) che ne impediscano la diffusione.
(Continua…)

Ago
30

I Sumeri

Inserito il 30 agosto 2005 da Roswell in Misteri

I sumeri3200-2800 a.C. Periodo protostorico. I Sumeri sono presenti nel sud della Mesopotamia (“terra tra i fiumi”). I rilievi stratigrafici in Irak li vedono come la prima cultura in assoluto e non ci sono strati significativi (eccetto quelli neolitici) sottostanti agli strati relativi alle loro città, quindi per l’archeologia la loro origine è oscura: forse sono imparentati con i fondatori della cultura dell’Indo. (Continua…)

Ago
17

L’uomo falena

Inserito il 17 agosto 2005 da Roswell in Misteri

Conosciuto con nomi diversi (Spring-Heeled Jack, “Jack dai tacchi a molla” o “Jack il saltatore” a Londra, Owlman – Uomo Gufo, Mothman – Uomo Falena, e Uomo Scimmia negli U.S.A.), il mito di quello che noi chiameremo semplicemente Mothman è ritornato a far parlare di sé grazie al film “The Mothman Prophecies – Voci dall’ombra” di Mark Pellington, con Richard Gere, tratto dall’omonimo libro di John A. Keel, importante ufologo statunitense, autore, tra gli altri, di UFO: operazione cavallo di Troia (MEB, 1975) e Creature dall’ignoto (Fanucci, 1978). Sebbene gli avvistamenti di questa creatura (?) abbiano avuto un momento di particolare intensità a metà degli anni ’60 negli Stati Uniti, in West Virginia, anche altrove, in altri tempi, si sono registrati avvistamenti di creature dall’aspetto simile. (Continua…)

Ago
12

La Scimmia di Loys

Inserito il 12 agosto 2005 da Roswell in Misteri

La Scimmia di LoysIl pugno di uomini che nel 1920 raggiunse stremato le rive del fiume Tarra, affluente del Rio Catatumbo, era tutto ciò che restava dell’imponente spedizione petrolifera che tre anni prima era partita verso la Sierra de Perijeé, la catena montuosa coperta da inestricabile foresta vergine che si trova ai confini tra Colombia e Venezuela. A capo di essa vi era il geologo svizzero Francois de Loys, che aveva accettato l’incarico dalla compagnia olandese “Colon Development”, ed il cui scopo principale era quello di realizzare il prospetto geologico del bacino del Rio Tarra, per contribuire al promettente programma di produzione petrolifera locale iniziato l’anno precedente. L’impresa non fu però delle più agevoli: la zona da esplorare si rivelò estremamente inaccessibile, calda, umida, insalubre ed inospitale.
Ai numerosi ostacoli naturali si aggiunse poi la pericolosa presenza degl’Indios Motilones, che assieme alle malattie decimarono ad uno ad uno i membri della spedizione. (Continua…)

Giu
18

Vampirismo

Inserito il 18 giugno 2005 da Roswell in Misteri

VampiroOggi quando si parla di vampiri e vampirismo si pensa a finzioni teatrali e cinematografiche , in realta’ il termine “vampiro” non e’ un invenzione recente ma un qualcosa di misterioso la cui origine si perde negli oscure pieghe del tempo , nei meandri nascosti e spesso volutamente dimenticati della memoria dell’uomo.

Il termine “vampiro” e’ relativamente recente , di origine slava esso e’ legato alla radice “pi” cioe’ stregone e al verbo “wempti” che significa bere. Notoriamente si legano i vampiri alle terre dell’Europa Orientale , spesso a causa dell’associazione di questa creatura con il famosissimo Conte Dracula personaggio ispirato allo storico Vlad Tapes , principe della Valacchia forse associato al “vampiro” a causa dei suoi severissimi metodi di governo , chiamato e soprannominato DRACUL ,che in Rumeno significa “stregone”. (Continua…)

Giu
18

I teschi di cristallo

Inserito il 18 giugno 2005 da Roswell in Misteri

Teschio di cristalloAnno 1927, Rovine Maya di Lubaantun (Belize, tra Guatemala e Portorico).
Il suo scopritore e’ Frederick Mitchell-Hedges, un esploratore inglese, che si trova in Sudamerica alla ricerca di prove sull’esistenza di Atlantide, di cui e’ un convinto assertore.
Le ricerche proseguivano ormai da alcuni anni (per l’esattezza dal 1924), cosi’ l’uomo invito’ sua figlia adottiva Anna a raggiungerlo.
Fu proprio l’attenzione di quest’ultima, attratta da qualcosa che luccica tra alcune rocce, a portare alla luce un misterioso reperto.
E’ un Teschio di Cristallo: la perfetta riproduzione di un cranio umano. Il manufatto rappresenta probabilmente un teschio femminile, pesa circa 5kg, e’ lungo 18cm, largo 12 ed alto 13, ed e’ stato creato partendo da un unico pezzo di quarzo. La precisione e’ sconcertante ed enigmatica. (Continua…)

Feb
18

11 Settembre

Inserito il 18 febbraio 2005 da Roswell in Misteri

11 SettembreL’esplosione nei sotterranei del World Trade Center e una vittima ustionata smentiscono in pieno la “versione ufficiale del 9/11”: un testimone oculare è cruciale per stabile che la Torre Nord crollò per demolizione controllata

Un portiere del World Trade Center porta in salvo vittima ustionata da un’esplosione che scuote la torre nord alcuni secondi prima che un jet di linea colpisca i piani superiori. Inoltre due altri uomini intrappolati nel vano di un ascensore nello scantinato sono stati portati in salvo mentre si verificavano esplosioni sotterranee.
Quello che è successo a William Rodriguez la mattina del 9/11 è un miracolo. Quello che è successo alla sua storia dopo il fatto è una tragedia.
Attraverso miracoli e tragedie si arriva alla verità. E la verità è esattamente quello che Rodriguez porta per chiarire l’intero mistero che circonda il 9/11. (Continua…)

Dic
6

Scambio di poli

Inserito il 6 dicembre 2004 da Roswell in Misteri

Scambio di poliMolte antiche leggende sembrano accennare a ripetuti mutamenti di direzione dell’asse terrestre. Un evento che, secondo certe predizioni, potrebbe ripetersi in futuro.

I geologi che studiano il passato della Terra hanno riscontrato che i mutamenti del clima hanno quasi sempre coinciso con cambiamenti nel campo magnetico del nostro pianeta. Che rapporto ci sia fra i due fenomeni non è chiaro; ma c’é chi avanza l’ipotesi che l’estinzione improvvisa di intere specie viventi verificatesi più volte nel passato, sia da far coincidere con le brusche alterazioni del campo magnetico. Che queste alterazioni si siano verificate, è ormai provato.
Non si tratta di eventi avvenuti in remote ere geologiche. Secondo alcuni ricercatori, in tempi relativamente recenti (migliaia d’anni) la posizione dei poli era molto diversa dall’attuale. C’è anche chi parla di uno scambio di posizione fra Polo Nord e Polo Sud. (Continua…)

Ott
18

Echelon

Inserito il 18 ottobre 2004 da Roswell in Misteri

Echelon
Per 40 anni la più grande agenzia di intelligence della Nuova Zelanda, la Government Communications Security Bureau (GCSB) l’equivalente della americana National Security Agency (NSA) è stata aiutata dai suoi alleati occidentali a spiare nell’area del Pacifico, senza che questo fosse risaputo pubblicamente, ma neanche dalle maggiori cariche elettive dello stato. Quello che la NSA non poteva sapere è che verso la fine degli anni ottanta diversi ufficiali dell’agenzia decisero che le loro attività erano state troppo segrete e per troppo tempo e mi rilasciarono delle interviste e dei documenti che illustravano le attività dei servizi di intelligence neozelandesi. Più di cinquanta persone che lavoravano o avevano lavorato con i servizi ed in campi correlati accettarono di farsi intervistare.
(Continua…)