Archivio della categoria 'Pianeti'

Giu
25

Segni di attività vulcanica su Mercurio, ma i vulcani non ci sono !

Inserito il 25 giugno 2011 da Roswell in Pianeti

Sono a caccia della presenza d’acqua sul pianeta pui’ vicino al Sole, Mercurio, i ricercatori che lavorano alla missione Messenger della Nasa.

La stanno cercando all’interno dei crateri piu’ profondi di Mercurio, dove il Sole non batte mai e le pareti rimangono sempre in ombra, spiegaGabriele Cremonese dell’osservatorio di Padova dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), che collabora con la Nasa all’elaborazione dei dati di Messenger.

”Mercurio – spiega Cremonese – ha notevoli analogie con la Luna, dove c’e’ ghiaccio d’acqua nelle regioni polari. Per questo la sonda sta cercando di capire se anche all’interno dei crateri piu’ profondi di Mercurio, dove le pareti rimangono sempre in ombra, risiede del ghiaccio d’acqua”.

Prima sonda ad orbitare stabilmente attorno al primo pianeta del Sistema solare,la sonda Messenger (MErcury Surface Space ENvironment GEochemistry and Ranging spacecraft) e’ entrata nell’orbita di Mercurio il 18 marzo scorso e sta fornendo migliaia di immagini ad alta risoluzione della superficie, nonche’ dati sulla composizione chimica, topografia e campo magnetico.

Fra le strutture piu’ affascinanti scoperte da Messenger, vi sono le macchie luminose nei crateri di Mercurio circondate da corone di materiali ancor piu’ brillanti: le immagini ad altissima risoluzione inviate dalla sonda hanno dimostrato che si stratta di depositi di materiale altamente riflettente.

Le immagini attorno al Polo Nord mostrano anche strati di lava solidificata spessi diversi chilometri, segno che in passato l’attivita’ vulcanica ha modellato la crosta del pianeta.

”Abbiamo la conferma di una passata e spiccata attivita’ vulcanica, come dimostrano le immagini che evidenziano colate di lava e regioni dove sono avvenute esplosioni piroplastiche”, sottolinea Cremonese. (Continua…)

Dic
9

VOYAGER – Anteprima su Marte

Inserito il 9 dicembre 2010 da Roswell in Marte

Riceviamo e pubblichiamo con estremo piacere un ottimo articolo scritto ed inviatoci da Ennio Piccalunga.

L’otto settembre, su RAI2, Voyager ha trasmesso un servizio in merito alla possibilità di vita intelligente su Marte, con alcune mie precedenti interviste registrate ed un commento della nota astronoma Margherita Hack.

Di Ennio Piccaluga

Fig. 1

Fig. 1

Il servizio è stato realizzato con grande professionalità e posizionato nell’anteprima della trasmissione, con un commento di tutto rispetto e una grafica accattivante (Fig. 1).

Unico neo, ma non poteva essere diversamente, la durata, in assoluto più che giusta, ma nello specifico insufficiente a chiarire tutti i dubbi che sarebbero inevitabilmente sorti. L’interesse suscitato poi dal tema ha abbreviato ancora di più la percezione della durata dell’anteprima. Era inevitabile che alcuni scettici inveterati non si lasciassero sfuggire questa occasione per attaccare me e Giacobbo, accusato di divulgare informazioni senza fondamento e senza prove “scientifiche”. (Continua…)

Giu
6

Uno sguardo ravvicinato alla misteriosa figura su Marte

Inserito il 6 giugno 2008 da Roswell in Marte, Video

Uno sguardo ravvicinato alla misteriosa figura apparsa in una delle foto scattate dalla sonda Spirit.

http://www.youtube.com/watch?v=SH9n0MxeVLI
Gen
23

Misteriosa ombra su Marte

Inserito il 23 gennaio 2008 da Roswell in Avvistamenti, Marte

re223yqgx_20080123.jpgGli ufologi non hanno dubbi: alcune foto di Marte scattate dalla sonda Spirit e diffuse dalla Nasa rivelerebbero tracce di vita.

In particolare, le immagini mostrerebbero l’inconfondibile presenza di una “statuetta verde” che gli scettici considerano un gioco d’ombre.

Nell’attesa di conoscere ulteriori dettagli la foto, scattata nel passaggio che la sonda fece tra il 6 e il 9 novembre 2007, ha già fatto il giro del mondo.

[ via ANSA ]

Dic
22

Asteroide si dirige verso Marte

Inserito il 22 dicembre 2007 da Roswell in Marte, Spazio

862efa509f11855fc064e0dfc44f76e6.jpgUna asteroide si sta dirigendo verso Marte e c’è una possibilità su 75 che possa colpire il pianeta entro il 30 Gennaio.

Secondo gli scienziati della Nasa l’asteroide ricorda per le sue dimensioni quello che colpì la Siberia Centrale nel 1908, liberando energia equivalente ad una bomba nucleare di 15 megatoni.

“Contrariamente ad un impatto con la Terra, questo non ci preoccupa – spiega Steve Chesley, un astronomo della Nasa -, ma siamo molto eccitati”.

[ via ANSA ]

Set
8

Marte, si risvegliano i due robot

Inserito il 8 settembre 2007 da Roswell in Marte

robot.jpgI due robot inviati su Marte sembrano essersi risvegliati dal “letargo” in cui li ha indotti la Nasa, annuncia lo stesso ente spaziale.

Le tempeste di vento hanno rimosso la polvere dai pannelli solari di uno dei due automi inviati su Marte per esplorarne la superficie che funzionano da 3 anni anche se progettati per 3 mesi.

Il robot Opportunity si prepara a raggiungere il cratere Vittoria, di quasi 1km di diametro, mentre Spirit si è arrampicato su una formazione di roccia stratiforme.

[ via ANSA ]

Set
7

Marte, molto più di quel che traspare

Inserito il 7 settembre 2007 da Roswell in Marte, Video

C’è qualcos’altro su Marte oltre alla famosa faccia?
C’è l’acqua si o no?
Cosa sono queste storie sulla vegetazione?
La Nasa ha tentato di coprire qualcosa?
http://www.youtube.com/watch?v=ADpFiGCUfGU

http://www.youtube.com/watch?v=-Fy0kN6KMr4

Ago
24

Esa e Asi preparano missioni Marte

Inserito il 24 agosto 2007 da Roswell in Marte, Spazio

marte.jpgLe Agenzie spaziali europea e italiana (Esa e Asi) si preparano alle missioni su Marte, la prima delle quali e’ prevista fra sei anni.

Ecco allora la ricerca dei siti che, per caratteristiche geologiche e climatiche, sono ideali per simulare atterraggi e manovre di veicoli automatici sulla superficie del pianeta rosso.
Sulla terra il luogo ideale per simulare le missioni su Marte è il Sahara: entro un anno, infatti, cominceranno i test per i robot che saranno inviati su Marte nel 2013.

[ via ANSA ]

Ago
4

Phoenix partita per Marte

Inserito il 4 agosto 2007 da Roswell in Marte, Spazio

epa04yjyy_20070804.jpgLa Nasa ha lanciato oggi la sonda Phoenix Mars Lander, l’ultima sonda americana diretta a Marte.
Per la prima volta, la sonda dovrà perforare il permafrost alla ricerca di tracce di vita nel terreno e nel ghiaccio, raccogliendone campioni con il suo braccio meccanico per poi analizzarli sul posto.
La sonda impiegherà nove mesi prima di raggiungere il pianeta rosso, dovrebbe atterrare nel Polo Nord di Marte il 25 maggio del 2008.

[ via ANSA ]

Ago
3

Confermato per domani il lancio di Phoenix

Inserito il 3 agosto 2007 da Roswell in Marte, Spazio

MartePrende il via domani, alle 5,35 (11,35 in Italia) dal Kennedy Space Center della Nasa a Cape Canaveral, il lancio della missione Phoenix.
L’obiettivo della sonda Phoenix Mars Lander e’ quello di atterrare nel Polo Nord nel maggio 2008, per cercare tracce di vita nel terreno e nel ghiaccio, raccoglierne campioni con il suo braccio meccanico e analizzarli sul posto.

Verranno usati strumenti di ricerca mai applicati su Marte.
[ via ANSA ]