Archivio della categoria 'Ufologia'

Mar
21

Sono tra noi

Inserito il 21 marzo 2005 da Roswell in Alieni, Video
Mar
21

Gli umanoidi

Inserito il 21 marzo 2005 da Roswell in Alieni, Ufologia

UmanoidiDal ’54 in poi cominciarono a comparire, nei resoconti testimoniali, strane presenze umanoidi, sulle quali i seri ricercatori (Hynek compreso) restarono a lungo scettici. Specie quando queste creature, anzicche’ stabilire un contatto intelligente, come ci si sarebbe aspettato, avrebbero compiuto le azioni piu’ banali (in un caso un ‘alieno’ fu visto camminare sul muro in orizzontale, come in un fumetto) o si sarebbero dimostrate completamente indifferenti ai terrestri o, per contro, sarebbero persino arrivate a sequestrarli e a farci l’amore (caso Villas Boas). Occorreranno casi strabilianti e con piu’ testimoni quali l’affare Kelly-Hopkinsville o l’IR-4 di Pascagoula perche’ gli ufologi prendano coscienza di questo nuovo fenomeno.

E si’ che, a detta dell ‘ormai scomparso gruppo francese Ouranos, “in media un atterraggio ogni quattro glioccupanti UFO si fanno vedere”. Qualche volta producendo dolorosi effetti fisici (come in un IR-3 a Mezobereny, Ungheria), spesso dovuti all’azione difascidi luce sprigionati da strane armi a forma di tubo o di sfera. Questo tipo di effetto e’ gia’ noto nella letteratura ufologica dei primordi. Nel primo IR-3 “ufficiale”, l’incontro a Raveo del pittore Johannis Rapuzzi il 14.8.47, il nostro rimase paralizzato da un fascio sprigionatosi dalla cintura di uno dei nanerottoli incontrati nel bosco. In un altro caso, del quale non possiamo pero’ garantire l’autenticita’, verificatosi in URSS, a Voronezh, nel settembre dell’ ’89, un sedicenne sarebbe stato addirittura smaterializzato e poi ricomposto da un gigante alieno, grazie ad un raggio sparato da un tubo! (Ma questa storia non e’ stata supportata da prove convincenti, anzi…). (Continua…)

Mar
3

Incidente a Corona

Inserito il 3 marzo 2005 da Roswell in Eventi storici, Ufologia

UFO CrashLa notizia meritava la prima pagina: “L’Aeronautica cattura un disco voltante in un ranch nei pressi di Roswell“, “L’Esercito dichiara di aver trovato un disco voltante“, “L’Esercito trova un disco volante vicino a un ranch nel New Mexico“. Era l’8 luglio del 1947 e il tenente Walter Haut, addetto stampa della base militare di Roswell, aveva appena diffuso la notizia più eclatante del secolo.
La successione dei tempi è determinante nella vicenda che stiamo per raccontare. La notizia venne data a mezzogiorno ora del New Mexico, quindi la maggior parte dei quotidiani americani del mattino non riuscì a pubblicarla, vista la differenza di fuso orario. Fecero in tempo, invece, quasi tutti i giornali della sera, che nelle ultime edizioni diedero enorme rilievo all’accaduto. Il primo lancio della notizia era partito dalla base militare; l’ufficio dello sceriffo e i giornali locali furono sommersi di telefonate. Poi, improvvisamente, l’esercito cambiò versione: non era un UFO ma solo un pallone sonda. (Continua…)

Mar
1

Rapimenti alieni

Inserito il 1 marzo 2005 da Roswell in Rapimenti ed impianti, Ufologia

Rapimenti alieniNel corso degli anni siamo venuti a conoscenza di numerosi casi di persone che affermano di aver avuto esperienze con entità aliene. Al di là dei casi stranieri, per quanto riguarda l’Italia, i protagonisti di tali vicende spesso le ricordano confusamente, e quasi tutti vivendoli come un trauma o una violenza psicofisica, accompagnati da sentimenti di paura e odio. Questa volta abbiamo la possibilità di riferire la storia dettagliata di molti incontri ravvicinati del quarto tipo vissuti da una donna italiana, che si dichiara felice della sua esperienza e in qualche modo si sente da questa arricchita, sia sul piano psicologico sia su quello spirituale. Siamo grati a “Luisa” (così la chiameremo) per avere acconsentito alla divulgazione della sua storia e per la fiducia che ci ha accordato nel raccontare tutto ciò che ha vissuto, vincendo ogni timore e preoccupazione. Durante le telefonate in cui ci ha raccontato la sua esperienza, ci siamo fatti di lei l’idea di una persona intelligente, spiritosa, colta e, cosa che ci ha colpito maggiormente, tranquilla e consapevole di tutto quello che le accade. La consapevolezza di avere “incontrato” esseri di un altro mondo, o comunque di altre dimensioni, non ha sconvolto la sua vita, ma le ha dischiuso nuovi orizzonti, nuove vie di pensiero. Il motivo principale per cui ha accettato di rendere il nostro pubblico partecipe della sua storia è stato quello di aiutare altre persone, e in particolare donne che come lei vivono una “doppia vita”, ma forse non hanno mai avuto la possibilità di realizzarla a livello cosciente, e quindi ne soffrono. Ecco il racconto di Luisa. (Continua…)

Feb
7

Gli UFO file di Mussolini

Inserito il 7 febbraio 2005 da Roswell in Ufologia

MussoliniIl fatto che Hitler cercasse di costruire dei dischi volanti (fliegender scheiben) non è una novità: tra il 1942 ed il 1945 gli ingegneri del Terzo Reich realizzarono a Praga, Bremerhaven e nella Polonia occupata dei rivoluzionari aerei discoidali ribattezzati V-7 (Vergeltungswaffe 7, armi di rappresaglia n.7). Dei diversi team all’opera facevano parte alcuni tedeschi, gli ingegneri Klaus Habermohl e Richard Miethe, il pilota Rudolph Schriever e, unico italiano, l’ingegnere del Politecnico di Milano senatore Giuseppe Belluzzo (stranamente citato molto spesso come Alfonso Bellonzo). Furono proprio questi ultimi due a parlarne alla stampa, a guerra finita.
Da allora attorno agli UFO nazisti, i cui prototipi vennero distrutti dai tedeschi sul finire della guerra affinché non cadessero in mani nemiche, è fiorita una ricca mitologia. E una domanda assilla da sempre i ricercatori: come venne ad Hitler l’idea di costruire simili aerei?
(Continua…)

Gen
9

Dove gli UFO si preparano alla guerra

Inserito il 9 gennaio 2005 da Roswell in Ufologia

velivoli.jpgLa spiegazione: nessun omino verde, non ufficialmente almeno: l’ Area 51 è “solo” una base dove si sperimentano nuovi velivoli militari ed è per evitare di rivelarne anche il più piccolo segreto che l’ attuale Presidente, seguendo le orme del suo predecessore, la sta tutelando.
Era il 1995 quando Bill Clinton ammise per la prima volta l’ esistenza dell’ Area 51, conferendole allo stesso tempo il massimo livello di sicurezza. Significa che nessun ente o autorità può obbligare i funzionari, i ricercatori o i tecnici della base a presentare documentazione sulle loro attività o rilasciare dichiarazioni. Inoltre la base può infrangere le leggi ambientali, eliminando negli scarichi qualunque tipo di materiale. (Continua…)

Gen
9

Un allevatore potrebbe aver catturato un Chupacabras

Inserito il 9 gennaio 2005 da Roswell in EBE, Ufologia

Chupacabras
Reggie Lagow ha preparato una trappola, dopo aver trovato numerosi polli della sua fattoria morti dissanguati misteriosamente.
L’animale da lui catturato è un misto tra un cane senza peli, un topo gigante ed un canguro.
Dopo la cattura, è stato mandato al “Texas Parks and Wildlife”, in Texas, con la speranza che finalmente, una volta per tutte, si possa far luce sulla faccenda.

Nov
9

Crop circles: anelli nei campi di grano

Inserito il 9 novembre 2004 da Roswell in Crop Circles, Ufologia

Crop circlesIl cerchio è stata la caratteristica principale dei Crop circles, ovvero gli anelli circolari comparsi nei campi di grano della Scozia e che per diversi anni hanno attirato l’attenzione di scienziati, di curiosi e portato alla ribalta il fenomeno degli UFO.
Ad accorgersi dei cerchi concentrici fu, nel 1978, un agricoltore, Ian Stevens, il quale, mentre era impegnato nella trebbiatura, trovò che le sue spighe erano piegate in perfetto senso orario formando un cerchio. Da quel momento centinaia di Corp circles sono stati avvistati e molti scienziati sono stati chiamati per dare una spiegazione al fenomeno. La presenza di microonde all’interno dei crops, presenti ormai in tutto il mondo, ha portato gli studiosi ad associare l’evento agli UFO e all’atterraggio di astronavi aliene.
Solo più tardi si scoprì che gli artefici delle geometrie nei campi di grano non erano altro che due eccentrici sessantenni inglesi anche se esistono documentazioni che attribuiscono il fenomeno a extraterrestri.
(Continua…)

Nov
6

Ho visto gli alieni di Roswell

Inserito il 6 novembre 2004 da Roswell in Avvistamenti, Ufologia

Alieno di RoswellPhilip Corso è un colonnello dell’esercito statunitense in pensione, ma soprattutto e’ l’uomo che ha visto i cadaveri di Roswell.
“Era la sera del 6 luglio 1947”, ha raccontato Corso al recente simposio internazionale sugli UFO, e, con il grado di maggiore, ero di stanza a Fort Riley, nel Kansas, come responsabile della sicurezza. Stavo compiendo il consueto giro di perlustrazione della base quando, giunto vicino al caseggiato veterinario, fui chiamato dal sergente maggiore Bill Brown. ‘Maggiore, venga a vedere. C’e’ da non crederci’, mi disse.
Nessuno, quella sera, avrebbe dovuto entrare in quel perimetro. Un cartello diceva chiaramente di girare alla larga. Entrai e vidi alcune casse che, secondo Brown, venivano da San antonio, Texas. Ci avevano detto che contenevano del materiale recuperato da un incidente avvenuto un paio di giorni prima in Nuovo Messico. Mi avvicinai ad una delle casse di legno (erano una trentina), mentre Brown restava di guardia. Vidi una cassa, sigillata su un lato e aperta dall’alto. Sollevai il coperchio e illuminai l’interno con una torcia. (Continua…)

Set
19

Installazioni aliene, ancora rivelazioni

Inserito il 19 settembre 2004 da Roswell in Cover-up, Ufologia

Basi AlieneNel 1989, Milton William Cooper, ex-agente segreto della marina USA, autorizzò la distribuzione del libro ‘The Secret Government’ nel quale si parlava apertamente di basi sotterranee e di alieni. I quali, oltre ad avere basi sotterranee in New Mexico, ne hanno anche ad Angel Park, a nord di Taos Pueblo ed a nord-est di Albuquerque nella catena del Sandia; in Arizona, a Fort Huachuca e nelle montagne di Santa Catalina; in California a Fort Irwin, alla base USAF di Norton, Deep Springs, 29 Palms Base della Marina, base aerea di Gorge, a Tecachapi Ranch e nelle montagne cave presso gli impianti idroelettrici del Kern River Project, vicino a Bakersfield; in Nevada a Blue Diamond, a Groom Lake e a sud-est di Tonopah e nelle Montagne Quarzite; in Colorado ad Alamosa, Fort Collins, e Grand Mesa; (Continua…)