Apr
16

Mutilazioni Animali

Inserito il 16 aprile 2008 da Roswell in Mutilazioni animali, Ufologia

Mutilazioni animaliIl fenomeno delle mutilazioni animali misteriose (Mysterious Animal Mutilation o MAM, con acronimo anglosassone) o mutilazione di bestiame (cattle mutilations) incominciò negli Stati Uniti il 9 settembre 1967, nella contea di Alamosa, nella St. Louis Valley, zona sud del Colorado, nella proprietà dei coniugi Berle e Nelle Lewis. L’animale (un puledro di 3 anni, di razza Appalloosa e di nome Lady) fu rinvenuto morto, completamente dissanguato ed erano state rimosse alcune parti anatomiche (testa e collo erano totalmente scarnificati, completamente bianchi e puliti). Sul terreno c’erano tracce circolari; una guardia forestale controllò la zona con un contatore Geiger e rilevò tracce di radioattività in corrispondenza di questi cerchi. Furono interpellati vari patologi ed ematologi tra cui il dottor John Henry Atlschuler, patologo del Rose Medical Center a Denver, il quale dichiarò: “Quando mi avvicinai al cavallo, notai un taglio dal collo fino alla base del petto, un’incisione chiara e verticale. Sembrava che la carne fosse stata cauterizzata da un moderno laser (ma non esisteva la tecnologia laser nel 1967).
(Continua…)

Lug
14

Mutilazioni animali ed umane

Inserito il 14 luglio 2007 da Roswell in Mutilazioni animali, Video

Questo video mostra le mutilazioni animali ed umane, un mistero ancora irrisolto, ma di presunta origine extraterrestre.
Attenzione!  Il video mostra immagini particolarmente crude, guardatelo a vostro rischio e pericolo.
http://video.google.it/videoplay?docid=2684069868822588352

[ via Menphis75 ]

Mag
28

Il mistero delle mutilazioni

Inserito il 28 maggio 2005 da Roswell in Mutilazioni animali, Ufologia

Mutilazioni animaliII 5 agosto 1999 Milo Haurk, un allevatore americano, cominciò di buon mattino a lavorare nella sua fattoria di Menno, nel South Dakota. Come faceva di solito, cominciò a fare il controllo del bestiame. Purtroppo, però, quando arrivò al toro da esposizione, che aveva un peso dì circa 800 chili, si trovò di fronte a un macabro spettacolo. L’animale giaceva nel fango, esanime e presentava strane mutilazioni su tutto il corpo. I suoi genitali errano stati asportati con un taglio ovale, che non aveva lasciato tracce di sangue; il suo rette era stato estratto con un’incisione cilindrica, proprio come si fa per estrarre il torsolo da una mela. Hauck cercò qualche segno lasciato dai responsabili, ma non ne trovò alcuna traccia. Turbato, Hauck corse a casa e chiamò Io sceriffo, Jack Holden, il quale, accorso subito, rimase sconcertato di fronte a quello scempio. Notò che lanimale era caduto pesantemente nel fango e cadendo aveva abbattuto sotto di se un cavo di filo spinato della recinzione. Ne trasse la conclusione che il toro poteva essere arrivato a quella posizione soltanto se fosse stato fatto cadere dall’alto.
(Continua…)

Mag
21

Mutilazioni animali

Inserito il 21 maggio 2005 da Roswell in Mutilazioni animali, Ufologia

Mutilazioni animaliIn America verso la metà degli anni settanta, il senatore degli Stati Uniti Shmitt veniva avvisato dai suoi elettori che molti animali, mucche, cavalli e pecore venivano misteriosamente mutilate ed uccise da ignoti.
Secondo i rapporti dell’FBI, (Federal Boureau of Intelligence) la polizia interstatale americana, solo nel 1979, diecimila teste di mucche venivano trovate misteriosamente mutilate nei campi del New Mexico senza alcuna apparente spiegazione.
Già nel 1975 più di cento casi erano già stati segnalati. Coates riporta un caso del 1980 di un animale mutilato ma incastrato su un albero a circa cinque piedi dal suolo, come se il suo cadavere fosse stato gettato dall’alto. La perdita di valore denunciabile dagli allevatori era altissima: solo a Rio Arriba la perdita di sessanta capi di bestiame in un anno ha prodotto un danno pari a 18.000 dollari ma si pensa di poter stimare le perdite totali su tutto il territorio americano in un milione di dollari fino ad oggi. (Continua…)

Giu
5

Animali mutilati

Inserito il 5 giugno 2004 da Roswell in Mutilazioni animali, Ufologia

Mutilazioni animaliLa storia degli animali trovati mutilati in circostanze misteriose, per tutta l’America ed oltre, inizia ufficialmente il 9 settembre 1967, con un caso diventato ormai un classico, che coinvolse una cavalla chiamata Lady; che i giornali erroneamente chiamarono Snippy e spacciarono per un maschio.
All’epoca, il puledro di tre anni era stato trovato morto vicino Alamosa, nella S.Luis Valley, area a sud del Colorado.
L’intera testa dell’animale era stata ripulita dalla carne e dal muscolo. (Continua…)