Lug
21

Gli UFO hanno già cent’anni

Inserito il 21 luglio 2004 da Roswell in Ufologia

I primi dischi volantiI cosiddetti oggetti volanti non identificati (UFO) sono stati avvistati anche nei secoli passati, I racconti di luci misteriose viste nel cielo risalgono a molto tempo prima che, nel 1947, fosse coniata l’espressione “dischi volanti” e che maturasse nella gente l’idea che questi oggetti fossero guidati da esseri intelligenti provenienti da un altro pianeta.
Nell’antichità gli oggetti aerei sconosciuti venivano interpretati come carri celesti o comunque come segni della presenza divina. Ma, a partire dal XIX secolo, con i primi voli sperimentali, l’idea prevalente era che gli UFO avessero un’origine terrestre. Come avviene anche oggi, molti oggetti di quegli avvistamenti possono essere attribuiti all’attività dell’uomo; ma vi sono alcune testimonianze, fra quei primi casi, che sembrano avere già il sapore di quel mistero che stava arrivando. (Continua…)

Lug
21

I dossier del KGB sui dischi volanti

Inserito il 21 luglio 2004 da Roswell in Cover-up, Top Secrets, Ufologia

KGBNell’estate del 1991 si verificò un avvenimento che alcuni storici hanno definito la “seconda rivoluzione russa”.
Il presidente sovietico Michail Gorbaciov fu “rapito” da una fazione oltranzista di comunisti all’interno dell’Armata Rossa, che si opponeva alla politica di Gorbaciov basata sulla perestroika e sulla glasnost (rispettivamente “ristrutturazione” e “trasparenza”). Il suo rivale politico, Boris Eltsin, scese in piazza con i suoi sostenitori, suscitando così un’ondata di consenso popolare, che non solo portò alla liberazione di Gorbaciov dagli arresti domiciliari, ma che, soprattutto determinò il crollo della stessa struttura dell’Unione Sovietica. (Continua…)

Lug
20

Captati dai Radar

Inserito il 20 luglio 2004 da Roswell in Avvistamenti, Ufologia

Captati dai RadarII 21 dicembre 1978 i comandanti Vern Powell e John Randle stavano pilotando due aerei da trasporto Argosy da Blenheim a Dunedin, in Nuova Zelanda, quando comunicarono di avere avvistato parecchi UFO. Segnalazioni del genere da parte di piloti sono tutt’altro che insolite, ma questa volta c’era una prova concreta che ne confermava le affermazioni: gli UFO, infatti, erano stati rilevati anche dai radar. Il control-lore del Servizio traffico aereo dichiarò: «A un certo punto i nostri radar segnalavano cinque oggetti piuttosto grossi dove invece non a-vrebbe dovuto esserci nulla». (Continua…)

Lug
18

Anche in Russia un caso Roswell ?

Inserito il 18 luglio 2004 da Roswell in Cover-up, Top Secrets, Ufologia

Anche in Russia un caso Roswell ?All’inizio della II guerra mondiale Winston Churchill descriveva l’Unione Sovietica come «un indovinello avvolto in un mistero dentro a un enigma». Nonostante il crollo dell’URSS abbia reso disponibili, per la prima volta, molte informazioni riguardanti la storia e la cultura sovietica, la definizione di Churchill resta tutt’ora valida. Anzi, nel caso dei rilevamenti dell’attività UFO nell’ex Unione Sovietica, è riduttiva.
Dai dossier del KGB, resi di pubblico dominio, si è visto chiaramente come le autorità sovietiche fossero a conoscenza del fenomeno degli UFO, ma, a causa della Guerra Fredda, non fecero alcun tentativo per informare l’Occidente. (Continua…)

Giu
27

Tipologie di avvistamento UFO

Inserito il 27 giugno 2004 da Roswell in Avvistamenti, Ufologia

images4.jpgI casi di avvistamento UFO sono particolarmente variegati, anche in considerazione del fatto che si basano fondamentalmente su testimonianze umane e non su registrazioni meccaniche. E’ stato comunque necessario cercare di ricondurre tali avvistamenti in categorie basate fondamentale sulle caratteristiche descrittive delle osservazioni e sulla distanza intercorrente tra testimone e fenomeno. In questo modo sono stati creati dei raggruppamenti di segnalazioni tra loro relativamente omogenee e, quindi, teoricamente adatte a delle analisi statistiche. Nonostante l’esistenza di altre proposte, la classificazione al momento più usata e’ quella sviluppata nei primi anni settanta da J.A.Hynek. Pur essendo talvolta piuttosto generica ed incapace di descrivere la complessità del fenomeno UFO, rimane comunque un sistema di riferimento universalmente impiegato da praticamente tutti gli studiosi della materia.
(Continua…)